Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Caserta / Muore un bambino di un mese al Civile. I genitori vogliono vederci chiaro. Sequestrata la cartella clinica


      Era nato prematuramente ed è stato a lungo in incubatrice.   Caserta – La morte naturale di un neonato è sempre un fatto che provoca un dolore, inspessito dal fatto che si priva una creatura del sogno e del diritto di vivere un’esistenza intera.  E’ proprio di dolore parliamo oggi, a Caserta, dove presso […]

     

    Era nato prematuramente ed è stato a lungo in incubatrice.


     

    Caserta – La morte naturale di un neonato è sempre un fatto che provoca un dolore, inspessito dal fatto che si priva una creatura del sogno e del diritto di vivere un’esistenza intera.  E’ proprio di dolore parliamo oggi, a Caserta, dove presso l’ospedale Civile, è morto un bimbo di appena 30 giorni di vita.

    A quanto risulta i genitori hanno presentato una denuncia per fare chiarezza su quanto accaduto al S. Anna e al San Sebastiano. Il bambino di nome Pio era stato ricoverato nel reparto di Neonatologia, in quanto nato in anticipo di qualche settimana.

    Ora si attende l’esame autoptico. Intanto è stata sequestrata la cartella clinica

    PUBBLICATO IL: 25 ottobre 2012 ALLE ORE 15:50