Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASTEL VOLTURNO – Assolto l’allevatore di bufale denunciato per aver violato il divieto sulla vendita del suo latte


          La decisione assunta dal giudice monocratico del tribunale sammaritano Provviser. L’imprenditore è stato difeso dall’avvocato Nando Letizia CASTEL VOLTURNO – E’ stato assolto dall’accusa di aver violato un’ordinanza emessa dal sindaco di Castel Volturno nel 2009, che gli vietava di vendere e distribuire il latte che produceva con il proprio allevamento di bufale. […]

     

     

     

    La decisione assunta dal giudice monocratico del tribunale sammaritano Provviser. L’imprenditore è stato difeso dall’avvocato Nando Letizia

    CASTEL VOLTURNO – E’ stato assolto dall’accusa di aver violato un’ordinanza emessa dal sindaco di Castel Volturno nel 2009, che gli vietava di vendere e distribuire il latte che produceva con il proprio allevamento di bufale. Stiamo scrivendo dell’imprenditore agricolo di Castel Volturno R. Diana, il quale difeso dall’avvocato Nando Letizia, ha incassato la piena assoluzione concessa dal giudice monocratico del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Fabio Provviser.

    La vicenda risale al 2009, quando dopo un controllo sanitario anti brucellosi presso allevamento di Diana era stato chiesto al Comune di emettere un’ordinanza che sospendesse la vendita del latte.

    Secondo le tesi dell’accusa l’allevatore avrebbe, invece, trasportato il latte al caseificio di riferimento.

    Max Ive

    PUBBLICATO IL: 24 ottobre 2013 ALLE ORE 21:57