Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AGG. 18,45 – LE FOTO e IL VIDEO. CASERTA, la donna accoltellata in camera da letto identificata: ha 35 anni ed è una squillo ecuadoriana che “esercitava” a CASERTA .


    Dubbi sulle generalità della donna. Sequestrato il cellulare. E’ successo in via delle Querce, al terzo piano di una palazzina. AGG. 18, 45 – Ecco il testo integrale del comunicato dei carabinieri che indagano sul ferimento della donna nella zona 167 di Caserta. Tamay Gonzalez Tania Fatima, 35enne, dell’Equador, alle ore 13.00 circa di oggi, […]

    Dubbi sulle generalità della donna. Sequestrato il cellulare. E’ successo in via delle Querce, al terzo piano di una palazzina.

    AGG. 18, 45 – Ecco il testo integrale del comunicato dei carabinieri che indagano sul ferimento della donna nella zona 167 di Caserta.

    Tamay Gonzalez Tania Fatima, 35enne, dell’Equador, alle ore 13.00 circa di oggi, giovedì,  è stata trovata distesa sulle scale (prima  rampa) di un condominio di via Querce a Caserta. La donna è stata trafitta da una decina di coltellate per lo più all’addome. A trovarla è stata una condomina, che ha immediatamente informato i carabinieri della Compagnia di Caserta, che sono subito giunti sul posto. La 35enne è stata immediatamente trasportata presso l’ospedale civile di Caserta, dove è tutt’ora ricoverata in prognosi riservata. Diverse sono le ipotesi al vaglio degli inquirenti che stanno indagando a 360°

     

    AGG. 17,20 – E’ una escort, ed e’ stata accoltellata nella casa di appuntamenti dove esercitava, la giovane donna ricoverata in gravi condizioni nell’ospedale civile di Caserta. Le indagini si stanno concentrando nel mondo della prostituzione. Non si esclude che nell’appartamento lavorassero anche altre ragazze, assenti al momento dell’accoltellamento.

    AGG. 17,05 – La giovane donna in un primo momento era stata considerata spagnola. Ma, secondo quanto si e’ appreso, il particolare era legato a un permesso di soggiorno trovato nell’appartamento che, pero’, risulterebbe documento strano, dato che risiedere in Italia per cittadini comunitari non richiede autorizzazioni. Non si esclude che la ragazza sia una escort accoltellata da un cliente, ma nemmeno che sia trattato di un tentativo di rapina.

     

    AGG. 16.42 – Intanto, nell’abitazione dove e’ avvenuto il fatto di sangue, i carabinieri hanno sequestrato il cellulare della donna, alcuni effetti personali e un documento intestato a Tania Tamai Gonzales, 27 anni: gli investigatori nutrono dubbi sul fatto che queste siano le reali generalita’ della vittima. Nessuna traccia, finora, dell’arma usata per l’accoltellamento. 

     

    AGG.15, 50 – La ragazza finita in ospedale con numerose ferite di coltello, secondo una prima ricostruzione dell’accaduto fatta dai carabinieri, sarebbe stata accoltellata nella stanza da letto di un appartamento che si trova al terzo piano di un edificio di via delle Querce, a Caserta. La giovane e’ poi uscita sul pianerottolo in cerca d’aiuto, ha bussato a varie porte dello stabile e, alla fine, e’ stata soccorsa da una inquilina che abita al quarto piano. Tracce di sangue sarebbero state trovate, infatti, sulle porte d’ingresso di alcune abitazioni e sulla ringhiera della scale. Nell’appartamento ha eseguito un sopralluogo anche una squadra dei vigili del fuoco di Caserta del nucleo NBCR (Nucleare, batteriologico, chimico e radiologico) fatti intervenire per chiarire l’origine di un forte odore che usciva dall’abitazione. I caschi rossi hanno accertato che proveniva da particolari candele per la profumazione. Alcuni vicini hanno confermato di avere notato uno strano via vai di gente dall’appartamento, specialmente di sera e che, in piu’ occasioni, le forze dell’ordine si sono recate nell’appartamento per eseguire dei controlli. “Da tempo sospettavamo che in quell’appartamento ci fosse una casa di appuntamenti”, dice un ragazzo che abita nello stabile dove la giovane e’ stata accoltellata. Anche un’inquilina che abita nel palazzo adiacente ha riferito di avere notato movimenti sospetti, soprattutto nelle ore serali.

     

    AGG. 15,39 – Gli inquirenti adesso cercano di rintraccaiare il convivente della ragazza.

    AGG. 15,11 - Tania Tamai non è in pericolo di vita. L’intervento chirurgico a cui è stata sottoposta ha avuto esito positivo

    AGG. 14,48 - A quanto pare la 27enne, ferita, sarebbe scesa sul pianerottolo per chiedere aiuto ai condomini

    AGG.14,40 – La ragazza e’ stata colpita almeno dieci volte. Trasportata in ospedale, e’ tuttora ricoverata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di CASERTA che l’avrebbero rinvenuta sul davanzale del balcone. Dai primi accertamenti effettuati, la ragazza accoltellata sembra che ricevesse in casa molti uomini

    CASERTA – Tania Tamai, 27enne, è stata ritrovata  dai Carabinieri stesa sul davanzale di casa, in via Delle Querce, con numerose ferite d’arma da taglio. La giovane è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Caserta dove sarà sottoposta ad intervento chirurgico. Sul posto presenti anche vigili del fuoco e gli agenti della Polizia di Stato.


    PUBBLICATO IL: 21 novembre 2013 ALLE ORE 14:24