Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTA Tabaccaio muore dopo un’operazione al cuore all’ospedale Civile. Il decesso dovuto, forse, ad una caduta durante la degenza


    Stamattina è stata eseguita l’autopsia sul corpo del negoziante di Portico CASERTA – Il tabaccaio di Portico, A.D., era stato ricoverato in ospedale a Caserta per sottoporsi ad un intervento relativo ad un problema cardiaco. Dopo l’operazione sembrava che tutto procedesse nel migliore dei modi, ed invece, l’uomo dal nosocomio della città capoluogo non è […]

    Stamattina è stata eseguita l’autopsia sul corpo del negoziante di Portico

    CASERTA – Il tabaccaio di Portico, A.D., era stato ricoverato in ospedale a Caserta per sottoporsi ad un intervento relativo ad un problema cardiaco. Dopo l’operazione sembrava che tutto procedesse nel migliore dei modi, ed invece, l’uomo dal nosocomio della città capoluogo non è più uscito.

    E’ stata disposta l’autopsia, effettuata questa mattina, per comprendere il perché del decesso. Stando alle prime indiscrezione, infatti, la morte del tabaccaio non sarebbe stata causata dall’operazione, bensì da un’emorragia alla testa provocata da una caduta durante il suo periodo di ricovero.

     

    PUBBLICATO IL: 12 ottobre 2013 ALLE ORE 15:09