Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTA / Residente del capoluogo vende merce illegale nella Reggia. Stangato con 3mila euro di multa


    L’operazione eseguita dagli agenti del reparto a Vallo della questura di Caserta CASERTA - Nel corso dell’ultimo fine settimana personale del locale Reparto a Cavallo, alle dipendenze dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, diretto dal Vice Questore Aiunto Riccardo Di Vittorio, a seguito dell’intensificazione dei servizi  di vigilanza e controllo all’interno della Reggia Vanvitelliana, finalizzati […]

    Nella foto, poliziotti a cavallo alla Reggia di Caserta

    L’operazione eseguita dagli agenti del reparto a Vallo della questura di Caserta

    CASERTA - Nel corso dell’ultimo fine settimana personale del locale Reparto a Cavallo, alle dipendenze dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, diretto dal Vice Questore Aiunto Riccardo Di Vittorio, a seguito dell’intensificazione dei servizi  di vigilanza e controllo all’interno della Reggia Vanvitelliana, finalizzati anche alla prevenzione e repressione del cosiddetto “fenomeno dell’abusivismo commerciale”, così come disposto con specifica ordinanza dal Questore della Provincia di Caserta, ha proceduto al sequestro amministrativo di un’ingente quantitativo di mercanzia varia, per lo più costituita da centinaia di “souvenir” e guide turistiche della città di Caserta e della Reggia.

     Tale  sequestro è stato operato a carico di V. C. di anni 43, nato e residente a Caserta, sorpreso, negli androni della Reggia, a vendere i suoi prodotti ai numerosi turisti in visita al Complesso Vanvitelliano.

    Al predetto è stata, altresì, contestatala la specifica  violazione amministrativa che prevede una sanzione pecuniaria da euro 2852,00 ad E. 15493,00.

    Tali servizi continueranno anche nei prossimi giorni e saranno ulteriormente intensificati in previsione dell’approssimarsi della stagione estiva, durante la quale la città di Caserta,  ed in particolare la Reggia Vanvitelliana, diventano mete preferite dai turisti nazionali e non.

    PUBBLICATO IL: 29 aprile 2013 ALLE ORE 11:56