Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTA – Professoressa aggredì alunno con la maglietta col volto di Berlusconi, chiesta l’archiviazione


      Il pm De Renzis e la difesa propongono il non luogo a procedere CASERTA - Chiesta l’archiviazione del reato di violenza privata a carico della docente da Inglese Bianca Farina che due mesi fa aveva rimproverato un alunno della istituto tecnico “Michelangelo Buonarroti” di Caserta, tra i piu’ rinomati in tutta la provincia, per aver […]

    Nella foto la t-shirt indossata dall’alunno del Buonarroti

     

    Il pm De Renzis e la difesa propongono il non luogo a procedere

    CASERTA - Chiesta l’archiviazione del reato di violenza privata a carico della docente da Inglese Bianca Farina che due mesi fa aveva rimproverato un alunno della istituto tecnico “Michelangelo Buonarroti” di Caserta, tra i piu’ rinomati in tutta la provincia, per aver indossato a scuola la maglietta con sopra impresso il volto di Silvio Berlusconi.

    Lo ha fatto il pm Francesca De Renzis insieme all’aggiunto Luigi Gay, dopo la richiesta dell’avvocato difensore della professoressa, Mauro Iodice.

    La denuncia presentata dal padre del ragazzo ai carabinieri ricostruiva uno scenario di umiliazioni per il 15enne, costretto un a uscire dalla classe e a infilarsi la maglietta con il volo di Berlusconi al contrario. La docente venne sospesa dal servizio per sette giorni. “Ho sempre riposto fiducia nella autorita’ giudiziaria – dice l’insegnante, attraverso il suo avvocato – la magistratura ha accertato la assenza di ogni mia responsabilita’ penale. Aspetto che venga chiusa in maniera definitiva tutta questa brutta storia”. Ora, la parola passa al gip che dovra’ decidere se convalidare l’archiviazione.

    PUBBLICATO IL: 19 luglio 2013 ALLE ORE 15:47