Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTA – Per gli studenti del Liceo Diaz, l’ultima settimana del 2012 è stata ‘Diversamente scolastica’, tra arte e cultura.


    Gli auguri del preside Suppa e il percorso, tra mostre e confronto culturale, degli studenti del Liceo scientifico A. Diaz. Così gli ultimi sette giorni dell’anno. Al Liceo Diaz una settimana “diversamente scolastica” con un programma culturale pieno di eventi. Le note e  le voci  di un suggestivo spettacolo dei “I Solisti del Cimarosa” per […]

    Il preside Luigi Suppa

    Gli auguri del preside Suppa e il percorso, tra mostre e confronto culturale, degli studenti del Liceo scientifico A. Diaz. Così gli ultimi sette giorni dell’anno.

    Al Liceo Diaz una settimana “diversamente scolastica” con un programma culturale pieno di eventi.
    Le note e  le voci  di un suggestivo spettacolo dei “I Solisti del Cimarosa” per ripercorrere la storia della musica partenopea con “ Profumi musicali di Napoli” con la direzione del Maestro Massimo Testa  e la conduzione di Giuseppe Parisi che ha sottolineato le caratteristiche musicali, ma anche storico-letterarie  dei testi ricchi di allitterazioni, paronomasie. Un momento sinestetico, una bellissima festa di Natale per il Diaz che ha concluso,sabato 22 dicembre, un percorso di didattica alternativa che ha visto gli alunni impegnati in diverse attività come il cineforum con il bel film The Lady, il teatro in lingua inglese, con i simpatici e bravi ragazzi della compagnia Erasmus Teatre, e poi la Serva padrona di  Pergolesi. Particolarmente interessante è stata la visita alla Reggia, sia per Terrae motus sia per Henri Cartier-Bresson. Ma  anche a scuola sono state organizzate attività come assemblee e discussioni, guidate dai docenti, finalizzate alla conoscenza del Testo Unico sulla Sicurezza (D.Lgs. 81/2008).

    Naturalmente tutte attività  inserite in una pausa della didattica normativa che è stata indirizzata al recupero e al potenziamento “ Voglio augurare Buon Natale ai miei ragazzi “ così, oggi al Duel, il Preside Suppa ha salutato la scolaresca del Diaz “ sono certo che a gennaio la ripresa sarà intensa , e voglio ringraziare tutti, i docenti, il personale della scuola, lo staff dei collaboratori e delle figure strumentali, ma più di tutti voi ragazzi e i  vostri rappresentanti, sono orgoglioso di voi!” A volte le sinergie producono momenti che fanno più bella la scuola come è avvenuto giovedì quando Don Enzo ha celebrato la messa per gli alunni del Diaz inaugurando il “Precetto di Natale” e generando in tutti una’autentica emozione colta, poi, nelle parole del rapp.te Antonio Vozza e del prof  Mirto. “Così ci siamo distinti” ha  concluso Antonio Vozza, affiancato sul palco da Raffaele Giovine e Ivan Santinelli “rigraziamo, il Preside e i docenti, ma soprattutto siamo contenti della riuscita dovuta alla condivisione e alla collaborazione di tutti i nostri compagni, il Diaz è una scuola meravigliosa, è la nostra scuola!”


    PUBBLICATO IL: 23 dicembre 2012 ALLE ORE 18:17