Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Caserta / Movida, sinergia tra vigili urbani e Guardia di Finanza: i dati sui controlli comunicati alle Fiamme Gialle


      COMUNICATO STAMPA – Gli agenti della polizia municipale in collaborazione con gli addetti della Caserta Ambiente stanno effettuando il monitoraggio delle strade contro l’abbandono dei rifiuti CASERTA – COMUNICATO STAMPA - “Proseguiamo nelle azioni per il controllo del territorio, in stretto collegamento con le forze dell’ordine. I nostri obiettivi sono la legalità e il […]

    Un’immagine della Movida

     

    COMUNICATO STAMPA – Gli agenti della polizia municipale in collaborazione con gli addetti della Caserta Ambiente stanno effettuando il monitoraggio delle strade contro l’abbandono dei rifiuti

    CASERTA – COMUNICATO STAMPA - “Proseguiamo nelle azioni per il controllo del territorio, in stretto collegamento con le forze dell’ordine. I nostri obiettivi sono la legalità e il rispetto delle regole. Da questa mattina abbiamo deciso di trasferire alla Guardia di Finanza i dati di tutte le nuove attività collegate alla somministrazione di alimenti e bevande, ai fini di tutti gli eventuali e necessari controlli successivi”. lo ha detto il sindaco Pio Del Gaudio a margine della riunione odierna del comitato provinciale per la sicurezza e l’ordine pubblico, cui ha partecipato in prefettura insieme con il comandante della Polizia Municipale, Alberto Negro.

    Intanto, la Polizia Municipale, con squadre di agenti sul territorio in collaborazione con gli addetti di Caserta Ambiente, continua l’attività di monitoraggio e controllo dell’abbandono indiscriminato di rifiuti nelle strade. Un controllo odierno, svolto in via G.M. Bosco, corso Giannone, piazza Garibaldi e via San Giuseppe, ha rilevato la presenza di rifiuti e materiali ingombranti, con il sanzionamento delle attività, commerciali e non, individuate quali responsabili delle violazioni accertate.

    “In piazza Garibaldi – spiega il vice sindaco e assessore alla Polizia Municipale, Vincenzo Ferraro -,  gli agenti hanno anche preso contatto con le aziende incaricate della pulizia delle aree di pertinenza delle Ferrovie dello Stato, per scongiurare ulteriori analoghi fenomeni e per integrare più correttamente tutte le attività che vengono svolte in luoghi pubblici e aperti al pubblico”.

    PUBBLICATO IL: 8 novembre 2012 ALLE ORE 8:22