Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CAPODRISE – Spaccia l’erba davanti a un bar: 31enne in manette


      L’operazione è stata condotta dai carabinieri di Macerata Campania CAPODRISE- In via Retella, i Carabinieri della stazione di Macerata Campania, hanno arrestato, in flagranza per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti Massimo Cappabianca, 31enne, di Santa Maria Capua Vetere. L’uomo, è stato sorpreso, dai militari dell’Arma mentre cedeva, davanti ad un bar di Capodrise, ad […]

     

    L’operazione è stata condotta dai carabinieri di Macerata Campania

    CAPODRISE- In via Retella, i Carabinieri della stazione di Macerata Campania, hanno arrestato, in flagranza per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti Massimo Cappabianca, 31enne, di Santa Maria Capua Vetere. L’uomo, è stato sorpreso, dai militari dell’Arma mentre cedeva, davanti ad un bar di Capodrise, ad un avventore di Marcianise, un involucro contenente 1,5 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Nel corso della successiva perquisizione personale al Cappabianca, è stata rinvenuta anche una somma contante pari a 30,00, euro ritenuta provento illecito dell’attività di spaccio. Il denaro e lo stupefacente sono stati sottoposti a sequestro. L’acquirente, invece, è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore. Per l’arrestato sono scattati gli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi alla competente autorità giudiziaria.

     

     

     

    PUBBLICATO IL: 20 gennaio 2014 ALLE ORE 20:40