Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CAMORRA, VOTI & COLLETTI BIANCHI – Venerdì sera il verdetto per 44 de “Il principe e la ballerina”. Ecco, quali condanne rischiano uno per uno gli imputati


    Ieri nelle ultime battute del rito abbreviato che si celebra davanti a un GUP del tribunale di Napoli, il PM Ardituro ha chiesto uno sconto di pena rispetto alla prima richiesta per Cipriano Cristiano e Arturo Cantiello. Dopodomani venerdì, ultimissime battute e già in mattinata il giudice si ritirerà per emettere il verdetto. CASAL DI […]

    da sin cantiello, cipriano

    Ieri nelle ultime battute del rito abbreviato che si celebra davanti a un GUP del tribunale di Napoli, il PM Ardituro ha chiesto uno sconto di pena rispetto alla prima richiesta per Cipriano Cristiano e Arturo Cantiello. Dopodomani venerdì, ultimissime battute e già in mattinata il giudice si ritirerà per emettere il verdetto.

    CASAL DI PRINCIPE – Sull’atteggiamento collaborativo di Arturo Cantiello ex segretario cittadino dei Ds di Casal di Principe, arrestato nell’ambito dell’ordinanza “Il Principe e la ballerina”, ci siamo soffermati nel corso dell’ultima estate relativamente ad una serie di sue dichiarazioni concernenti le fasi in cui la Camera dei Deputati ha respinto, a suo tempo la richiesta di arresto per Nicola Cosentino. In quell’occasione la nostra analisi di quello che secondo Cantiello sarebbe stato lì’atteggiamento del PD, cioè del suo partito nei confronti di Cosentino, non trovò, dentro a una filiera di fatti preceduta da atti, un riscontro genuino.

    Ma evidentemente l’atteggiamento avuto da Cantiello durante tutto il processo, celebrato con rito abbreviato, a Napoli, per i 44 imputati che hanno scelto questa procedura e non l’ordinaria, come è successo per Cosentino e per un’altra cinquantina di imputati, dicevamo l’atteggiamento di Cantiello ha indotto il Pubblico Ministero della Dda a chiedere un mini-sconto di pena rispetto a quella invocata il 7 febbraio scorso, in sede di requisitoria. Da 5 anni a 4 anni di reclusione.

    Di Cantiello si sapeva. Non si sapeva invece della valutazione sull’atteggiamento collaborativo che, secondo il PM avrebbe avuto, sempre durante il processo, l’ex sindaco di Casal di Principe e candidato per il nuovo PsI alle ultime elezioni regionali, Cipriano Cristiano. Per lui, Ardituro, ha chiesto uno sconto sostanzioso di 2 anni e 1 mese, passando dalla prima richiesta di 8 anni e 8 mesi a quella formulata, in questi giorni, in sede di replica alle arringhe dei difensori. In sostanza Ardituro ha chiesto che Cristiano sia condannato a 6 anni e 7 mesi.

    Il processo sta vivendo le sue ultime battute, in netto vantaggio rispetto al rito ordinario, che si sta celebrando a Santa Maria c.v davanti al collegio presieduto dal giudice Orazio Rossi. Ieri, martedì, altre discussioni degli avvocati difensori e di quelli di parte civile. Prossima udienza, domani 10 ottobre, con le ultimissime battute degli avvocati. Già in mattinata il giudice per le udienze preliminari dovrebbe ritirarsi per emettere la sentenza, la cui lettura è prevista tra la serata di venerdì e la mattinata di sabato 12 ottobre.
    G.G.
    QUI SOTTO IL QUADRO COMPLETO DELLE RICHIESTE DI CONDANNA PER I 44 IMPUTATI. ABBIAMO APPORTATO LA CORREZIONE PER QUELLE RELATIVE AD ARTURO CANTILLO E CIPRIANO CRISTIANO.
    Alfieri Eleonora 2 anni
    Alfieri Pasquale 2 anni
    Bianco Marcello 6 anni
    Cacciapuoti Mario 6 anni e 8 mesi
    Cantiello Antonio 12 anni
    Cantiello Arturo 4 anni
    Cantiello Salvatore 6 anni e 6 mesi
    Capasso Maurizio 8 anni
    Carpenedo Gian Giuseppe 6 anni
    Cavaliere Filomena 8 mesi
    Cirillo Mirella 3 anni
    Corvino Antonio 10 anni
    Corvino Demetrio 6 anni
    Corvino Imperatrice 3 anni
    Corvino Luigi (classe ’66) 10 anni
    Corvino Luigi (del 68) 3 anni
    Corvino Nicola 12 anni
    Corvino Stanislao 3 anni
    Cristiano Cipriano 6 anni e 7 mesi
    Diana Gennaro 5 anni
    Diana Luca 5 anni
    Duana Mario 2 anni e 4 mesi
    Falconetti Vincenzo 8 anni
    Ferraro Angelo 6 anni e 8 mesi
    Ferraro Roger 1 anno
    Ferraro Sebastiano 8 anni e 6 mesi
    Fichele Luigi 5 anni
    Filippi Marcello Giovanni 2 anni e 6 mesi
    Giangrande Raffaele 8 mesi
    Iavarazzo Mario 6 anni
    Lagravanese Luigi 6 anni
    Letizia Alfonso 6 anni e 8 mesi
    Letizia Luigi 3 anni
    Lubello Giovanni 8 anni
    Martino Giuliano 8 anni
    Palladino Nicola 6 anni
    Petito Francesco 6 anni
    Piccolo Marianna 8 mesi
    Piccolo Raffaele 4 mesi
    Pignata Pasquale un anno e 2 mesi
    Russo Antonio 10 anni
    Russo Massimo 10 anni
    Scalzone Rainulfo 6 anni e 8 mesi
    Schiavone Nicola 6 anni e 6 mesi
    Schiavone Vincenzo 8 anni

    PUBBLICATO IL: 9 ottobre 2013 ALLE ORE 10:55