Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CAMORRA – PAZZESCO!!! Sequestrata una Uno bianca capace di raggiungere i 300 all’ora. Arturo Fontana come Alonso. Forse è servita anche a Setola


    Operazione della Squadra Mobile di Caserta CASAPESENNA - Nella serata di ieri, martedì gli agenti della Squadra Mobile di Caserta diretta dal vice questore Alessandro Tocco e della Polizia Stradale di Caserta, diretta dal vice questore Maria Pia Rossi, nell’ambito di più articolate indagini, hanno eseguito un  controllo dell’autofficina “Fontana” con sede a Casapsenna in via Chiesa […]

    Nelle foto, la Fiat Uno truccata del clan

    Operazione della Squadra Mobile di Caserta

    CASAPESENNA - Nella serata di ieri, martedì gli agenti della Squadra Mobile di Caserta diretta dal vice questore Alessandro Tocco e della Polizia Stradale di Caserta, diretta dal vice questore Maria Pia Rossi, nell’ambito di più articolate indagini, hanno eseguito un  controllo dell’autofficina “Fontana” con sede a Casapsenna in via Chiesa di cui era titolare il noto Pietro Fontana, attualmente detenuto.

    Nel corso delle operazioni, effettuate alla presenza dell’attuale gestore dell’officina, Arturo Fontana di anni 32, è stata rinvenuta un’autovettura Fiat Uno il cui motore sarebbe stato eleborato per consentire alla vettura di raggiungere velocità pazzesche per i circuiti urbani, addirittura i 300 km orari.

    Tant’è che si sospetta che la stessa auto possa essere stata utilizzata dal clan capeggiato dal noto criminale sanguinario Giuseppe Setola e che possa essere attualmente destinata al giro delle corse automobilistiche clandestine.

    All’interno dell’officina gli Agenti hanno inoltre rinvenuto e sequestrato alcuni motori e la stessa Fiat Uno in quanto i numeri identificativi mostrano evidenti anomalie che solo gli accertamenti scientifici potranno consentire di risalire alla reale provenienza.

    PUBBLICATO IL: 12 febbraio 2014 ALLE ORE 10:11