Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CAMORRA e voto inquinato a MADDALONI. Dopo il blitz di ieri, la Dda indaga anche su presunti voti comprati


        D’altronde, Casertace aveva messo in guardia tutti già all’inizio della campagna elettorale CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO MADDALONI – Ci dispiace di essere stati facili profeti all’inizio della campagna elettorale delle amministrative di Maddaloni. Avevamo notato, però, che nelle liste c’erano personaggi che certo non erano estranei a famiglie che praticano la criminalità, diciamo così, […]

     

    Cafarelli Vincenzo , Lai Vittorio , Cirillo Francesco

     

    D’altronde, Casertace aveva messo in guardia tutti già all’inizio della campagna elettorale CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO

    MADDALONI – Ci dispiace di essere stati facili profeti all’inizio della campagna elettorale delle amministrative di Maddaloni. Avevamo notato, però, che nelle liste c’erano personaggi che certo non erano estranei a famiglie che praticano la criminalità, diciamo così, come primo lavoro.

    da sinistra, il momento dell’arresto di rosa farina e luca aprea

    L’operazione di ieri che ha portato all’arresto di 5 persone e che ha messo a nudo una vera e propria faida familiare targata Cafarelli, rappresenta, sicuramente, una prima tappa di un’indagine che la Dda non potrà a questo punto non allargare al voto di scambio collegato alle influenze della criminalità organizzata.

    D’Altronde, anche Roberto Saviano più di un mese fa aveva già svelato che a Maddaloni erano in atto operazioni di voto comprato.

    Apparentemente, la vicenda di ieri, di tentativi di estorsioni, gli incendi di esercizi commerciali non sono collegati direttamente al voto. Ma solo apparentemente, perchè quelle tensioni si sono sviluppate proprio nei mesi precedentemente alle amministrative. E questo non è sfuggito agli inquirenti della Dda che stanno lavorando alacremente a su questo filone.

    G.G.

     

    CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO

    PUBBLICATO IL: 25 giugno 2013 ALLE ORE 11:37