Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Cammina con la pistola in tasca e i proiettili in canna: arrestato a San Nicola. Si cerca di capire se ha sparato


    L’uomo è stato ammanettato dai carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Caserta. La matricola della beretta calibro 9 era abrasa San Nicola La Strada  - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta nel corso di un servizio finalizzato al controllo del territorio hanno arrestato, a San Nicola la Strada, in […]

    Nella foto, Vincenzo Maiello

    L’uomo è stato ammanettato dai carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Caserta. La matricola della beretta calibro 9 era abrasa

    San Nicola La Strada  - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta nel corso di un servizio finalizzato al controllo del territorio hanno arrestato, a San Nicola la Strada, in flagranza per il reato di porto abusivo di arma clandestina e relativo  munizionamento, il pregiudicato del luogo Vincenzo Maiello. L’uomo, a seguito di un controllo, è stato trovato in possesso di una pistola calibro 9, modello 34, marca Beretta, con matricola abrasa, munita di caricatore contenente 5 proiettili calibro 9.

    Sono in corso indagini da parte dei carabinieri di Caserta al fine di verificare eventuali reati commessi da Maiello, anche mediante l’intimidazione o le minacce perpetrati attraverso l’uso dell’arma posta sotto sequestro. L’arrestato è stato trasferito presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

    PUBBLICATO IL: 29 ottobre 2012 ALLE ORE 11:31