Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CALCIO, le serie minori. Promozione: l’Ortese raggiunge il Casagiove. Eccellenza, vince il San Marco Trotti


    L’ Hermes fermato in casa dal Real San Felice a Cancello conserva la vetta ma deve dividerla con gli scatenati ragazzi di Cristiani. In Eccellenza, la Libertas chiude il girone d’andata in zona-play-off Per una volta iniziamo dalla Promozione dove c’è una novità in vetta. L’amaro pareggio (1-1) con il Real San Felice a Cancello, […]

    Natale in coabitazione in testa alla classifica per l’Hermes di Casaccio

    L’ Hermes fermato in casa dal Real San Felice a Cancello conserva la vetta ma deve dividerla con gli scatenati ragazzi di Cristiani. In Eccellenza, la Libertas chiude il girone d’andata in zona-play-off

    Per una volta iniziamo dalla Promozione dove c’è una novità in vetta. L’amaro pareggio (1-1) con il Real San Felice a Cancello, grazie ad un eurogoal di Sticco, rovina il natale all’Hermes Casagiove che viene raggiunta in testa dall’Ortese. E’ infatti il bomber, partito dalla panchina, ad agguantare nel finale la squadra di Capaccio, in vantaggio con Russo, che ora si rammarica per un pareggio inaspettato per come si era messa la partita e per le tante occasioni fallite. Ma merito va dato anche ai sanfeliciani, prima squadra a segnare in casa dell’Hermes ed ad uscire indenne dal ‘Comunale’. L’inizio di gara è equilibrato, senza grosse occasioni fino al 24’ quando il calcio di punizione di Papa trova la testa di Russo che colpisce in pieno la traversa. Nella ripresa, il Casagiove passa subito in vantaggio: punizione di Papa sempre per Russo che realizza l’1-0. Al 64’ ancora la traversa si oppone ancora a Russo. Al 75’ è Monaco, servito da Scarpato, a presentarsi a tu per tu con Liguori ma calcia incredibilmente a lato. “Goal sbagliato, goal subito” recita un vecchio assioma calcistico che trova conferma all’82’ quando l’attaccante ospite vede fuori dai pali il portiere locale e lo beffa con un pallonetto da lunghissima distanza. Al 91’ nuova occasione per Russo ma Liguori sventa e gli ospiti portano a casa l’ottavo risultato utile (6 vittorie e 2 pareggi) consecutivo.

    Ad approfittarne è l’Ortese che con una goleada (7-1) manda k.o. il San Marco Evangelista ultimo in classifica e raggiunge il primato virtuale, visto la vittoria nello scontro diretto. La partita praticamente dura solo la prima frazione, abbastanza per i locali di portarsi sul 3-1 con Riccardo (17’, su calcio di rigore concesso per un fallo di Della Ventura su Celio), Spada (24’, Spada su assist di Armieri) ed Armieri (in pieno recupero, su assist di Riccardo. Nel mezzo Letizia aveva trovato il momentaneo 1-1, con un rigore per fallo di mani di Celio su tiro di Setaro, al 21’. Nella ripresa arrotondano il risultato D’Abronzo (53’), ancora Armieri (70’), Pezzella (74’) ed il bis di Riccardo (83’).

    Mentre le due di testa volano, si stacca probabilmente definitivamente la Sessana, travolta a San Vitaliano. Il tris dei napoletani è merito soprattutto dello straordinario primo tempo, firmato Puca (12’, tiro dal limite) e Buonocore (14’, su calcio di punizione). Al 50’ Maraffino prova a riaprire l’incontro su azione di calcio d’angolo ma le cose si complicano al 68’ quando gli ospiti rimangono in 10 per l’espulsione di Franco. All’80’ Rispoli in contropiede chiude in giochi.

    Pareggio a reti bianche tra Villa Literno e Sant’Arpino mentre i Boys Caserta riescono a fermare (2-2) il Cimitile, che non va oltre il pareggio in casa della penultima. Ospiti in vantaggio nel risultato, al 18’ con un penalty, e negli uomini in campo, visto che al 20’ viene espulso per Viscardi. Ma nonostante tutto al 32’ arriva il pareggio con Diglio, su azione d’angolo. Al 70’ locali addirittura in vantaggio con un rigore di Picozzi, per un fallo subito dallo stesso da Liparuli. All’80’ padroni di casa in 9 per la seconda ammonizione di Supino e pareggio quasi immediato (82’) ancora di Sgambati.

    Passando all’Eccellenza, il San Marco Trotti domina contro il Florigium ma trova le reti solo  nel finale. Tante le occasioni sprecate nel corso della terra e così per stendere gli isolani bisogna arrivare in coda alla partita: ci pensano prima Piscitelli (76’) con un tiro sottomisura e poi Caputo (84’) su pallone proveniente dalla destra. Il gioco vale la posizione di classifica ma bisogna concretizzare maggiormente se non si vuole sprecare la possibilità di raggiungere la gli spareggi di fine stagione.

    Redazione sportiva

    ALTRI RISULTATI PROMOZIONE: TEANO-VITULAZIO 3-1, CELLOLE-Vico 1-1, Summa Rionale-Nola 2-1

    CLASSIFICA: ORTESE ed HERMES CASAGIOVE 34; SESSANA 28; SANT’ARPINO 24; Cimitile, VITULAZIO e REAL SAN FELICE A CANCELLO 23; Vico 21; San Vitaliano e CELLOLE 20; Nola 19; VILLA LITERNO 16; TEANO 15; Summa Rionale 14; BOYS CASERTA 9; SAN MARCO EVANGELISTA 7

    PROSSIMO TURNO: ORTESE-REAL SAN FELICE A CANCELLO, HERMES CASAGIOVE-Vico, Nola-SESSANA, San Vitaliano-SANT’ARPINO, CELLOLE-Cimitile, VILLA LITERNO-VITULAZIO, TEANO-SAN MARCO EVANGELISTA, Summa Rionale-BOYS CASERTA

    CLASSIFICA ECCELLENZA (prime posizioni): Frattese 38; Quarto e Stasia 31; Giugliano 29; Volla, SAN MARCO TROTTI ed Isola di Procida 25.

    PROSSIMO TURNO: SAN MARCO TROTTI-San Giorgio

    PUBBLICATO IL: 23 dicembre 2013 ALLE ORE 15:36