Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CAIANELLO, incompatibile con l’affidamento in prova ai servizi sociali: in manette 30enne


    L’arrestato è stato quindi condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere CAIANELLO - I Carabinieri della Stazione di Vairano Scalo, hanno proceduto all’arresto del cittadino albanese, Indrit Gjini, 30enne, residente a Caianiello, in esecuzione del decreto emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere che disponeva il ripristino del […]

    L’arrestato è stato quindi condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere

    CAIANELLO - I Carabinieri della Stazione di Vairano Scalo, hanno proceduto all’arresto del cittadino albanese, Indrit Gjini, 30enne, residente a Caianiello, in esecuzione del decreto emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere che disponeva il ripristino del regime ordinario.

    Il provvedimento in parola scaturiva a seguito dell’incompatibilità con il regime alternativo dell’affidamento in prova ai servizi sociali cui il prevenuto era sottoposto, nonché a seguito dei continui maltrattamenti, posti in essere dall’uomo, nei confronti dei propri familiari, cosi come accertato dai militari dell’Arma.

    L’arrestato è stato quindi condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

    PUBBLICATO IL: 20 febbraio 2014 ALLE ORE 17:47