Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Brigadiere della Guardia di Finanza muore all’Ospedale Civile di CASERTA dopo un esame specialistico


    Il 53enne è stato in coma per tre settimane, poi è spirato

    rp_ospedale-caserta.jpeg
    CASERTA – Dovevano essere degli esami da effettuarsi in poche ore, e invece sono finiti in tragedia. N.F. si era recato, il 3 marzo scorso, presso l’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta per sottoporsi ad una coronografia, che avrebbe richiesto solo qualche ora di degenza. Ed invece la situazione è precipitata e l’uomo, 53enne, è stato ricoverato in sala di rianimazione, dove ieri, martedì, a seguito di complicazioni dovute alla contrazione di un’infezione al polmone, è spirato.
     N.F. era brigadiere della Guardia di Finanza in servizio al Comando Regionale di Napoli, ma residente a Caserta, nella frazione di Ercole.
     I funerali si svolgeranno oggi, mercoledì, alle 15,00 nella chiesa di Ercole: saranno presenti anche i vertici della Guardia di Finanza Regionale e Provinciale.

    PUBBLICATO IL: 26 marzo 2014 ALLE ORE 8:41