Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    BOTTE DA ORBI A MACERATA: Fisioterapista picchiato da un muratore


      Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Santa Maria Capua Vetere Macerata Campania – Ieri sera verso le 22:30 in via Diana a Macerata si è verificato davvero un episodio da non credere. Un fisioterapista di circa 35 anni, rientrando nella propria abitazione insieme alla giovane moglie e alla figlioletta di circa un anno, appena […]

     

    Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Santa Maria Capua Vetere

    Macerata Campania – Ieri sera verso le 22:30 in via Diana a Macerata si è verificato davvero un episodio da non credere. Un fisioterapista di circa 35 anni, rientrando nella propria abitazione insieme alla giovane moglie e alla figlioletta di circa un anno, appena sceso dall’autovettura, è stato colpito a bastonate da un coinquilino probabilmente  alcolizzato.

    L’uomo, preso alla sprovvista, ha riportato lesioni alla spalla di grave entità tali da essere trasportato subito in ospedale da un vicino  accorso insieme a tante altre persone dopo aver sentito il fracasso. Il motivo che ha spinto il muratore di 57 anni, a un gesto tanto folle si riconduce ad attriti già sorti nei mesi passati. Pare infatti che il 57enne,  di notte, si rifugiava abitualmente nella propria auto sostata nel cortile del condominio  ascoltando però musica a tutto volume disturbando così il fisioterapista.

    Il muratore, a quanto pare, spesso in stato di ebbrezza, già in passato nella strada aveva dato vita a violente liti e pare non avesse preso a buon genio il richiamo da parte del fisioterapista tanto da reagire in modo così brutale. Arrivati sul posto i carabinieri della stazione di Santa Maria Capua Vetere a lamentarsi non è stata solo la famiglia del fisioterapista ma anche altri coinquilini e soprattutto in proprietari dell’appartamento in fitto esasperati dai comportamenti dell’uomo.

    Anna Salzillo

    PUBBLICATO IL: 14 dicembre 2013 ALLE ORE 11:10