Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Blitz dei carabinieri nel cementificio di Caturano a CELLOLE


      Stamane, venerdì, i militari, assieme ai tecnici del Comune, hanno effettuato dei sopralluoghi alla Cacem, dopo le denunce dei comitati civici. Deferito un imprenditore e sequestrato il sito di stoccaggio CELLOLE- Stamane, venerdì, in localita’ Quintola, militari della locale Stazione Carabinieri assieme al personale del NOE di Caserta hanno deferito in stato di Liberta’  un […]

     

    Stamane, venerdì, i militari, assieme ai tecnici del Comune, hanno effettuato dei sopralluoghi alla Cacem, dopo le denunce dei comitati civici. Deferito un imprenditore e sequestrato il sito di stoccaggio

    CELLOLE- Stamane, venerdì, in localita’ Quintola, militari della locale Stazione Carabinieri assieme al personale del NOE di Caserta hanno deferito in stato di Liberta’  un imprenditore di Maddaloni per il reato di gestione illecita di rifiuti nella fase di smaltimento e deposito, per aver gestito un sito di stoccaggio di rifiuti senza la prescritta autorizzazione, su fondo di circa 3.000 mq, costituiti prevalentemente da sversamenti provenienti da lavaggi di betoniere e da materiali edili di risulta. L’area è stata sottoposta a sequestro.

    Lo stabilimento in questione è la Cacem della famiglia Caturano.

    PUBBLICATO IL: 18 gennaio 2013 ALLE ORE 15:46