Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Blitz dei carabinieri e dell’Arpac nel sito di stoccaggio della Cacem di Caturano a CELLOLE, un denunciato


      Contestato il reato di deposito incontrollato di rifiuti speciali   SESSA AURUNCA – In località Quintola, presso lo stabilimento “CACEM srl”, nell’ambito di un predisposto servizio finalizzato alla repressione di reati contro l’ambiente,  i Carabinieri della stazione di Cellole, unitamente a personale del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Caserta e dell’ARPAC, hanno deferito, […]

     

    Contestato il reato di deposito incontrollato di rifiuti speciali

     

    SESSA AURUNCA – In località Quintola, presso lo stabilimento “CACEM srl”, nell’ambito di un predisposto servizio finalizzato alla repressione di reati contro l’ambiente,  i Carabinieri della stazione di Cellole, unitamente a personale del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Caserta e dell’ARPAC, hanno deferito, in stato di libertà per il reato di  deposito incontrollato di rifiuti speciali in assenza di autorizzazione, il legale rappresentate del citato stabilimento, per aver realizzato su un fondo di circa 2.000 mq. un sito di stoccaggio di rifiuti prevalentemente composti da klinker ed amianto, senza la prescritta autorizzazione.  L’intera area e i rifiuti sono stati sottoposti a sequestro.

    Antonio Caputo

    PUBBLICATO IL: 9 agosto 2013 ALLE ORE 19:05