Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Aveva contraffatto 15 carte d’identità e 12 tessere sanitarie: arrestato 52enne di S.ARPINO


      L’uomo è stato tradotto presso la propria abitazione a Sant’Antimo per rimanere a disposizione dell’autorità giudiziaria S.ARPINO - I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino hanno tratto in arresto in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Domenico Petrossi , classe 1961, di Sant’Arpino, domiciliato in […]

     

    L’uomo è stato tradotto presso la propria abitazione a Sant’Antimo per rimanere a disposizione dell’autorità giudiziaria

    S.ARPINO - I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino hanno tratto in arresto in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Domenico Petrossi , classe 1961, di Sant’Arpino, domiciliato in Sant’Antimo per i reati di cui al possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi e contraffazione di altri pubblici sigilli o strumenti destinati a pubblica autenticazione o certificazione e uso di tali sigilli e strumenti contraffatti.

    Il provvedimento cautelare scaturiva da un’attività di indagine svolta dalla Stazione Carabinieri di Sant’Arpino, nei mesi di febbraio e marzo 2013, nel corso della quale si dimostrava che l’arrestato aveva contraffatto 15 carte di identità e 12 tessere sanitarie. L’uomo è stato tradotto presso la propria abitazione in Sant’Antimo per rimanervi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

    PUBBLICATO IL: 5 settembre 2013 ALLE ORE 18:53