Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Aversa / Sui soldi ad assessori e consiglieri comunali, compromesso in maggioranza. Galluccio ritira la mozione


      Dopo il botta e risposta della settimana scorsa tra il consigliere di Noi Aversani e il capogruppo Udc De Cristofaro, stamattina, venerdì, in Consiglio comunale, è arrivato l’accordo: indennità devoluta solo a discrezione dei consiglieri AVERSA - Nella mattinata di oggi, venerdì,  si è svolto il consiglio comunale ad Aversa. Una prima mozione è […]

    Nelle foto, da sinistra, Orlando De Cristofaro e Paolo Galluccio

     

    Dopo il botta e risposta della settimana scorsa tra il consigliere di Noi Aversani e il capogruppo Udc De Cristofaro, stamattina, venerdì, in Consiglio comunale, è arrivato l’accordo: indennità devoluta solo a discrezione dei consiglieri

    AVERSA - Nella mattinata di oggi, venerdì,  si è svolto il consiglio comunale ad Aversa. Una prima mozione è stata introdotta dal consigliere Paolo Santulli, riguardante il problema della segnaletica stradale carente nelle indicazioni più importanti, utili a raggiungere i luoghi nodali della città normanna. Un’altra mozione discussa in Consiglio è stata poi, quella della proposta dal consigliere Paolo Galluccio sulla proposta di riduzione dell’importo del  gettone di presenza da corrispondere ai consiglieri comunali, vicenda ben nota ai lettori di Casertace, che ha ospitato, lo scorso 20 dicembre, la replica del capogruppo dell’Udc De Cristofaro, piuttosto polemico nei confronti di Galluccio, il quale intendeva tagliare anche l’indennità di carica spettante agli assessori.

    Alla fine, essendosi registrata questa frizione in maggioranza, le diplomazie dei diversi gruppi si sono messe a lavoro. Galluccio ha ritirato la sua mozione e si è stabilito che una eventuale devoluzione dell’indennità sarà frutto solo della volontà diretta dei consiglieri.

    I.R.M.

     

    PUBBLICATO IL: 28 dicembre 2012 ALLE ORE 19:20