Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AGG 15,07 – AVERSA Paura in via Seggio. Travolgono vigili e transenne: dopo l’inseguimento uno arrestato, l’altro in fuga


    I due agenti, portati al pronto soccorsi dell’ospedale Moscati hanno riportato ferite alle gambe e ai piedi. Il sindaco: “Continuiamo a tenere alta l’attenzione nelle zone calde della movida aversana come via Seggio” COMUNICATO STAMPA –  Un cittadino ucraino, di 26 anni, che in Via Seggio ignorando la transenna che sbarrava la strada e gli […]

    Nella foto via Seggio

    I due agenti, portati al pronto soccorsi dell’ospedale Moscati hanno riportato ferite alle gambe e ai piedi. Il sindaco: “Continuiamo a tenere alta l’attenzione nelle zone calde della movida aversana come via Seggio”

    COMUNICATO STAMPA –  Un cittadino ucraino, di 26 anni, che in Via Seggio ignorando la transenna che sbarrava la strada e gli Agenti presenti a presidio della Zona a traffico limitato del Seggio, ha continuato la sua corsa finendo per essere bloccato dopo un breve inseguimento solo in Via Cimarosa. L’auto, nel tentativo di fuggire, ha investito un Agente che, paratosi davanti all’auto per arrestarne la corsa, ha fatto appena a tempo a defilarsi, senza tuttavia evitare del tutto l’urto. L’Agente è stato refertato presso l’Ospedale civile di Aversa, con una guarigione prevista in tre giorni.

    A seguito degli accertamenti, completati solo la mattina di sabato 31 agosto, è emerso che l’uomo, domiciliato ad Aversa, risultava alla guida sotto l’effetto di alcool con un tasso 5 volte superiore al limite di legge. L’uomo, inoltre, risultava sprovvisto di patente e già denunciato per lo stesso reato dal Commissariato di Aversa. L’uomo, denunciato anche per mancanza di permesso di soggiorno, è stato rilasciato solo in mattinata a seguito della conclusione del fermo di identificazione.

    Il Sindaco Giuseppe Sagliocco informato dell’accaduto, tempestivamente si è recato nel cuore della notte presso il Comando dei Vigili Urbani di Aversa. “Mi sono sincerato sulle condizioni di salute dell’agente investito – ha detto Sagliocco – a lui gli auguri di pronta guarigione”. E continua il primo cittadino di Aversa: “Continuiamo a tenere alta l’attenzione nelle zone calde della movida aversana come via Seggio, ma non solo. Ogni sera, soprattutto nel week end, sono migliaia i giovani che si riversano per strada a loro, ai residenti ed ai gestori dei locali dobbiamo assicurare sicurezza”.

    AVERSA - Ieri, venerdì, in serata, un’auto, con due uomini a bordo, in via Seggio, ha travolto transenne e 2 vigili urbani in servizio per presidiare la movida.

    Cacace e Giordano, i due agenti investiti dall’auto, sono stati subito soccorsi dai colleghi, mentre altri gli altri vigili presenti in zona, con la vettura di servizio si sono lanciati all’inseguimento del veicolo degli investitori.

    Dopo poche centinaia di metri l’auto  è stata fermata. Solo uno dei  due uomini a bordo, però,  è stato bloccato e posto in stato di fermo, l’altro è riuscito a scappare.

    Successivamente Cacace e Giordano sono stati portati al pronto soccorso del nosocomio normanno per curare ferite allegambe e ai piedi.

    PUBBLICATO IL: 31 agosto 2013 ALLE ORE 9:07