Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AVERSA – Domani sabato l’inaugurazione del tribunale dei magistrati “tappabuchi”


      Pur di partire lo stesso, pur di dare riscontro alla vanagloria dei politici locali, gli uffici si riempiranno di giudici e pm che temporaneamente arriveranno da Napoli. Vedremo, da lunedì di approfondire se tutto questo si tradurrà in un miglioramento dell’efficienza dei servizi giudiziari a favore dei cittadini   AVERSA – Doveva essere inaugurato […]

     

    Pur di partire lo stesso, pur di dare riscontro alla vanagloria dei politici locali, gli uffici si riempiranno di giudici e pm che temporaneamente arriveranno da Napoli. Vedremo, da lunedì di approfondire se tutto questo si tradurrà in un miglioramento dell’efficienza dei servizi giudiziari a favore dei cittadini

     

    AVERSA – Doveva essere inaugurato oggi. A quanto pare però, per quel che conta, l’evento è stato rinviato di 24 ore, dato che c’erano ancora dei lavori da realizzare. Nessuna attività del neonato tribunale di Napoli Nord è partita. Se ne riparlerà lunedì, mentre domani, sabato, arriverà, in veste ufficiale per un sopralluogo la segretaria della Commissione Giustizia del Senato, Rosaria Capacchione.

    Le incognite sono tante. I giudici di ruolo mancano e per metterci una pezza li stanno mandando da Napoli in via provvisoria, come è successo per il procuratore Marino. Ma sono tutti avventizi, sostanziali tappabuchi, quelli che il sindaco Sagliocco, nel comunicato stampa che pubblichiamo in calce, definisce non correttamente magistrati nominati, come si trattasse di posizione assunte a titolo definitivo.

    Intanto, oggi, si è registrata un’altra iniziativa di ben 34 parlamentari che hanno firmato un’interpellanza al ministro Cancellieri, relativa anche alla vicenda del tribunale di Napoli Nord.

    Per quel che ci riguarda, da lunedì seguiremo passo passo l’attività di questo ufficio giudiziario e vedremo se le forzature incredibili ed inquietanti che sono state fatte per aprire a tutti i costi a settembre saranno utili o dannose all’interesse dei cittadini.

    G.G.

    QUI SOTTO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNE DI AVERSA SUL TRIBUNALE NAPOLI-NORD

    “Issate le bandiere dell’Italia e dell’Unione Europea sul nuovo presidio di legalità aversano: il Tribunale di Napoli Nord”. Lo ha detto il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco, e continuando: “Il tribunale di Napoli Nord è una realtà. Mettiamo da parte le polemiche. Dobbiamo essere orgogliosi che la nostra Città ospita uno dei tribunali più grandi d’Italia. Da oggi il Tribunale di Napoli Nord è operativo. Nel primo pomeriggio hanno effettuato un sopralluogo nel Castello Aragonese, accompagnati dal Sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, il Consigliere Mungo, delegato alle attività relative alla messa in opera del tribunale di Napoli Nord ad Aversa, il Presidente del Tribunale, il Dott. Rodolfo Daniele; il Procuratore della Repubblica, Dott. Raffaele Marino; il Sostituto Procuratore, il Dott. Antonio Riccio; il Cancelliere Dirigente, Dott. Nicola Mozzillo. Sono già stati indicati tutti i magistrati che da domani mattina prenderanno possesso dei nuovi uffici presso il Castello Aragonese. Inoltre, sono 80 gli amministrativi che hanno fatto richiesta di ricoprire i posti nell’ufficio giudiziario aversano e da domani il personale amministrativo della sezione distaccata di Aversa del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, pur interessandosi del pregresso, farà parte dell’organico di Napoli Nord. Il nuovo Tribunale inizierà da un arretrato zero perché sarà competente dei giudizi iscritti a ruolo dal 14 settembre in poi. E conclude Sagliocco: “La sede di Aversa del Tribunale di Napoli Nord diventa il terzo tribunale d’Italia con un’utenza che supera il milione di persone e ciò rappresenta per la nostra Comunità una grande occasione di sviluppo che dobbiamo cogliere per un rilancio sociale ed un risveglio civile e produttivo della nostra Comunità”.

    PUBBLICATO IL: 13 settembre 2013 ALLE ORE 18:51