Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ASL, CAMORRA, APPALTI E POLITICA – Metti una sera in auto, Grillo, Nicola Scognamiglio e la Iodice a dire peste e corna di Polverino e Gasparin: “Uno è un ladro, l’altro mangia”


        E’ l’imprenditore arrabbiato per aver perso l’affidamento per le pulizie delle strutture Asl a pronunciare le frasi e gli apprezzamenti più duri.   CASERTA – In un’intercettazione ambientale estrapolata sempre dalle 160 pagine dell’ordinanza del Gip Iaselli che ha messo in evidenza i forti e pregnanti legami, nonchè relazioni tra politica, camorra e gare […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Maria Luigia Iodice, Angelo Grillo, Angelo Polverino e Giuseppe Gasparin

     

    E’ l’imprenditore arrabbiato per aver perso l’affidamento per le pulizie delle strutture Asl a pronunciare le frasi e gli apprezzamenti più duri.

     

    CASERTA – In un’intercettazione ambientale estrapolata sempre dalle 160 pagine dell’ordinanza del Gip Iaselli che ha messo in evidenza i forti e pregnanti legami, nonchè relazioni tra politica, camorra e gare d’appalto per l’Asl di Caserta, emerge un altro aspetto importante: la reazione rabbiosa di Angelo Grillo nei confronti di Angelo Polverino e Giuseppe Gasparin all’esito della gara.

    Vi rimandiamo al contenuto dello stralcio.

     

     

     

     

    PUBBLICATO IL: 11 novembre 2013 ALLE ORE 18:58