Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Arrestato rapinatore 26enne, è il cugino del giocatore del Napoli, Lorenzo Insigne


      Le vittime furono derubate di denaro e telefonini cellulari   ORTA DI ATELLA -Arrestato per rapina aggravata il cugino del calciatore del Napoli Lorenzo Insigne. Si tratta di Raffaele Cristiano, 26 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine, destinatario di una ordinanza di custodia cautelare per una rapina che il giovane avrebbe commesso nel comune […]

     

    Le vittime furono derubate di denaro e telefonini cellulari

     

    ORTA DI ATELLA -Arrestato per rapina aggravata il cugino del calciatore del Napoli Lorenzo Insigne. Si tratta di Raffaele Cristiano, 26 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine, destinatario di una ordinanza di custodia cautelare per una rapina che il giovane avrebbe commesso nel comune di Frattamaggiore nel 2011, con la complicita’ di due persone. Il 19 marzo di due anni fa, in via Montegrappa, nei pressi di un istituto di credito, due ragazzi erano stati rapinati del denaro e dei telefoni cellulari.

    I poliziotti del locale commissariato, in coordinamento con quelli del nucleo investigativo della polizia di Aversa, avevano acquisito le immagini catturate dalle telecamere installate sul luogo della rapina che avevano permesso agli inquirenti di risalire alla targa della vettura utilizzata dai malviventi per fuggire. Tale vettura e’ risultata appartenere a Cristiano, residente a Orta Di Atella. Il giovane, condotto in commissariato, ha ammesso le sue colpe e questo ha permesso anche di rintracciare i complici. Cristiano e’ stato cosi’ arrestato e condannato con rito direttissimo a tre anni di carcere. I due complici sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto.

    PUBBLICATO IL: 22 marzo 2013 ALLE ORE 16:05