Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Arrestato perchè spaccia davanti alla Reggia, scarcerato lo studente18enne di Caserta


      Le tesi della difesa, esternate dall’avvocato Raffaele Gaetano Crisileo, sono state accolte dal Gip, Paola Lombardi Caserta - Pochi minuti fa ( sono le 18.10 mentre scriviamo), il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di S. Maria C. V., la Dott.ssa Paola Lombardi, ha scarcerato Mariano Pelosi, lo studente diciottenne casertano tratto in […]

     

    Le tesi della difesa, esternate dall’avvocato Raffaele Gaetano Crisileo, sono state accolte dal Gip, Paola Lombardi

    Caserta - Pochi minuti fa ( sono le 18.10 mentre scriviamo), il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di S. Maria C. V., la Dott.ssa Paola Lombardi, ha scarcerato Mariano Pelosi, lo studente diciottenne casertano tratto in arresto l’altra notte, quella tra giovedì 8 novembre e venerdì 9, dai carabinieri della Compagnia di Caserta per detenzione ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti e posto agli arresti domiciliari, perchè era stato trovato in possesso di oltre 30 grammi di hascish  durante la perquisizione.

    Ricordiamo che Pelosi è stato arrestato nei pressi della Reggia di Caserta, luogo dello spaccio, assieme a Nicola Riviello e al tunisino Adbelkerim Lachakar.  Accolte le richieste del suo difensore l’avvocato Raffaele Gaetano Crisileo che si è opposto alla misura degli arresti domiciliari chiesta dal Pubblico Ministero, Michele Caroppoli. Con il provvedimento di libertà il G.I.P. ha imposto l’obbligo che il giovane si presenti al Comando Stazione Carabinieri di Caserta.

    PUBBLICATO IL: 9 novembre 2012 ALLE ORE 19:18