Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Arrestato a Terni un 35 enne di Mondragone. Era dipendente dell’Asl della città umbra


      I carabinieri di Caserta lo hanno arrestato per presunta associazione mafiosa di stampo camorristico. Le dichiarazioni del capogruppo di Forza Italia PERUGIA- Il capogruppo di Forza Italia a Palazzo Cesaroni, Raffaele Nevi dichiara: “Chiarire tutta la procedura di assunzione del dipendente della Asl che ieri e’ stato arrestato a Terni. E’ quanto sara’ chiamata a […]

     

    I carabinieri di Caserta lo hanno arrestato per presunta associazione mafiosa di stampo camorristico. Le dichiarazioni del capogruppo di Forza Italia

    PERUGIA- Il capogruppo di Forza Italia a Palazzo Cesaroni, Raffaele Nevi dichiara: “Chiarire tutta la procedura di assunzione del dipendente della Asl che ieri e’ stato arrestato a Terni. E’ quanto sara’ chiamata a fare la giunta regionale a seguito della interrogazione che ho presentato e che verra’ discussa nei prossimi giorni” Per il consigliere regionale di opposizione “l’Umbria non si puo’ permettere il solo sospetto che ci siano delle infiltrazioni di questo genere nella pubblica amministrazione regionale. In particolare dovra’ essere chiarito perche’ quest’uomo, pur non essendo residente in Umbria, e’ stato assunto nelle liste delle categorie protette“. L’uomo arrestato ieri a Terni, dove era arrivato da qualche mese (un 35enne originario di Mondragone) e’ una delle 35 persone finite in manette nell’ambito dell’indagine dei carabinieri di Caserta su una presunta associazione mafiosa di stampo camorristico.

    PUBBLICATO IL: 4 dicembre 2013 ALLE ORE 11:33