Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Arrestati un temibile rapinatore ad AVERSA e un ladro incallito a MARCIANISE


      Le operazioni sono state eseguite dai Carabinieri della locale staazione marcianisana e dai militari del Nucleo Operativo di Aversa MARCIANISE - I Carabinieri della locale Stazione hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Pavia – Ufficio esecuzioni penali nei confronti del rumeno Ionut  Ploscaru cl. 1988, residente […]

    Nella foto Ploscaru e Muca

     

    Le operazioni sono state eseguite dai Carabinieri della locale staazione marcianisana e dai militari del Nucleo Operativo di Aversa

    MARCIANISE - I Carabinieri della locale Stazione hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Pavia – Ufficio esecuzioni penali nei confronti del rumeno Ionut  Ploscaru cl. 1988, residente in Giugliano in Campania. L’uomo deve espiare un residuo di pena di anni 1 mesi 6 di reclusione ed ottemperare al pagamento di euro 300,00 di multa poiché condannato definitivamente per il reato di concorso in tentato furto aggravato commesso in Vistarino in data 18 gennaio 2008. Pertanto è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere su disposizione dell’A.G.

    AVERSA - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile  dellocale Reparto Territoriale hanno arrestato il pregiudicato albanese Vasfi Muca cl.1979, in Italia senza fissa dimora, in ottemperanza all’ordine di applicazione della misura cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nola , poiché ritenuto responsabile di rapina. L’arrestato, pertanto, è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere  a disposizione dell’A.G..

    PUBBLICATO IL: 30 maggio 2013 ALLE ORE 12:42