Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LA DOMENICA DI CASERTACE / Arrestati marito e moglie di MADDALONI: avevano un droga market, Altri due in manette a SAN FELICE


    Operazione intensa per i militari della locale Compagia. I coniugi sono giovani. Deferito al prefetto di Caserta un consumatore MADDALONI / SAN FELICE A CANCELLO –   carabinieri della Compagnia di Maddaloni, nucleo operaqtivo radiomobile, hanno tratto in arresto, per i reati di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti i coniugi pregiudicati di Maddaloni Michele […]

    Operazione intensa per i militari della locale Compagia. I coniugi sono giovani. Deferito al prefetto di Caserta un consumatore

    MADDALONI / SAN FELICE A CANCELLO –   carabinieri della Compagnia di Maddaloni, nucleo operaqtivo radiomobile, hanno tratto in arresto, per i reati di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti i coniugi pregiudicati di Maddaloni Michele Di Caprio, 29 anni, , e Maria Antonietta Ravanni, 25 anni.

    I predetti, a seguito di un prolungato servizio di osservazione, sono stati sottoposti a perquisizione personale e domiciliare e sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso complessivo di 150 gr circa, materiale per il confezionamento e banconote di vario taglio per un totale di 100,00 euro, ritenute provento di spaccio. Anche in questa circostanza il tutto e’ stato posto sotto sequestro. Gli arrestati sono stati invece tradotti rispettivamente presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere e la casa circondariale femminile di Pozzuoli.

    Nell’ambito della stessa operazione,, i carabinieri i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile – Aliquota Operativa della Compagnia di Maddaloni  nell’ambito di un ampio servizio teso a disarticolare il recrudescente fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto per i reati di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti i pregiudicati Emam Ekray Abdelrahim Sayde Ahmed, egiziano, 25 anni, di fatto senza fissa dimora e Fioravante Pasquale, Migliore  42 anni,, residente a San Felice a Cancello.

    Nella medesima circostanza, invece, è stato segnalato al Prefetto di Caserta per uso personale di sostanze stupefacenti V. P. cl.1962. Nel corso del servizio gli stessi Carabinieri hanno assistito alla cessione da parte del Migliore e dell’Emam di una dose di sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di 1 gr circa in cambio di  20,00 euro al V.P.. A seguito di perquisizione personale, il Migliore e l’Emam sono stati trovati in possesso di n. 30 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di 25 gr circa, n. 40 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso complessivo di 85 gr circa e banconote di vario taglio per un totale di 150,00 euro, ritenute provento di spaccio. La sostanza stupefacente e le banconote sono state poste sotto sequestro. Gli arrestati sono, invece, stati tradotti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

    PUBBLICATO IL: 2 dicembre 2012 ALLE ORE 14:27