Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Armi ed estorsioni a Ferragosto. Nel mirino della Dda tre ras del sodalizio De Falco, Venosa, Martinelli: si teme una rivalsa su Sandokan


      Il ritrovamento delle armi da parte delle forze di polizia e l’intensificazione delle attività criminali, fa presupporre – come riportato anche dalla Gazzetta di Caserta – un ritorno in grande stile dei vecchi nemici di Francesco Schiavone   CASAL DI PRINICIPE - Il pizzo di Ferragosto, per i clan, va ancora di moda. Non […]

     

    Nella foto, l’arresto di Francesco Schiavone detto Sandokan

    Il ritrovamento delle armi da parte delle forze di polizia e l’intensificazione delle attività criminali, fa presupporre – come riportato anche dalla Gazzetta di Caserta – un ritorno in grande stile dei vecchi nemici di Francesco Schiavone

     

    CASAL DI PRINICIPE - Il pizzo di Ferragosto, per i clan, va ancora di moda. Non è una battuta, ma è l’amara e cruda verità acclarata e scoperta dai magistrati della Dda di Napoli che hanno chiesto ed ottenuto dal Gip, l’esecuzione di 3 decreti di fermo a carico di Vincenzo De Luca, Andrea Bortone e del ricercato Umberto Venosa, quest’ultimo genero di Luigi o’ Cucchiere.

    I tre sono accusati di estorsione con l’aggravante del metodo mafioso-camorristico: l’articolo 7.

    Avrebbero infatti, preteso da un grossista ben 2000 euro.

    De Luca, Bortone e Venosa, secondo quanto sostiene la direzione distrettuale antimafia apparterrebbero o sarebbero ricollegabili alla nuova frangia del clan caratterizzata dal sodalizio tra Martinelli, Venosa e De Falco.

    Secondo quando emerge dalle indagini condotte dagli inquirenti, sempre i De Falco con l’indebolimento della frangia degli Schiavone, starebbero cercando di ricostruire il loro dominio contrapponendosi al clan di Sandokan.
    Non si esclude l’ipotesi, infatti,- come riportato dalla Gazzetta di Caserta – che le armi ritrovate in questi giorni dalle forze di polizia appartengano proprio a questa fazione criminale che ha cominciato ad armarsi per ricostituire il clan sotto il dominio dei De Falco, fazione sconfitta in passato da Sandokan e che ora medita di rivalersi.

    Max Ive

    PUBBLICATO IL: 17 agosto 2013 ALLE ORE 16:28