Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Aggredisce un pregiudicato davanti al bar del centro e scappa: arrestato 23enne


    E’ successo a Dragoni. La vittima è stata soccorsa dal personale del 118 e trasporata al Civile di Caserta DRAGONI – In via Roma, i Carabinieri della locale stazione, coadiuvati da personale dell’aliquota radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese, hanno arrestato, in flagranza di reato Bernardino De Marco, 23enne, del […]

    E’ successo a Dragoni. La vittima è stata soccorsa dal personale del 118 e trasporata al Civile di Caserta

    DRAGONI – In via Roma, i Carabinieri della locale stazione, coadiuvati da personale dell’aliquota radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese, hanno arrestato, in flagranza di reato Bernardino De Marco, 23enne, del luogo,  poiché resosi responsabile del reato di lesioni personali gravissime.

    L’uomo, nei pressi di un bar del centro, per futili motivi, ha fisicamente aggredito un pregiudicato del posto provocandogli lesioni gravissime.

    Dopo l’aggressione il De Marco Bernardino è scappato facendo perdere, temporaneamente, le proprie tracce. Le ricerche protratte nell’arco notturno hanno consentito il suo rintraccio . La vittima, invece, è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata presso l’ospedale civile di Caserta, ove è stata riscontrata affetta da: “trauma cranio faciale con ematoma epidurale e frattura della rocca petrosa; a dx frattura dell’orbita e del mascellare”, giudicata in prognosi riservata. L’arrestato, pertanto, è stato tradotto presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, in attesa delle disposizioni della competente Autorità Giudiziaria.

     

    PUBBLICATO IL: 9 febbraio 2014 ALLE ORE 11:52