Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    4 in galera, hanno rubato mezzo quintale di rame a Botteghino di San Felice a Cancello


    L’operazione eseguita dai carabinieri della Compagnia di Maddaloni San Felice a Cancello -  Invia Napoli, località Botteghino, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni, hanno arrestato per il reato di ricettazione di rame i montenegrini Ahmetovic Adriano, cl.1990 e Ahmetovic Nasel, cl.1973, nonché il rumeno Rusu Nicolaie, cl.1989. Inoltre nella medesima […]

    L’operazione eseguita dai carabinieri della Compagnia di Maddaloni

    San Felice a Cancello -  Invia Napoli, località Botteghino, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni, hanno arrestato per il reato di ricettazione di rame i montenegrini Ahmetovic Adriano, cl.1990 e Ahmetovic Nasel, cl.1973, nonché il rumeno Rusu Nicolaie, cl.1989.

    Inoltre nella medesima circostanza è stato deferito in stato di libertà un minore montenegrino. I predetti sono stati intercettati dai militari dell’Arma in quella via Napoli a bordo di un furgone e trovati in possesso, a seguito di perquisizione veicolare, di circa 50 kg di cavi contenenti rame. Da accertamenti svolti i cavi rinvenuti sono risultati essere stati asportati, durante la notte precedente, dall’impianto elettrico del mercato comunale di San Felice a Cancello. I cavi di rame sono stati riconsegnati al comune di San Felice a Cancello mentre gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

    PUBBLICATO IL: 2 gennaio 2013 ALLE ORE 13:54