Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    30enne casertano in fin di vita. La fidanzata in ospedale. Gravissimo incidente


    Il fatto è avvenuto a Genova. Il 30enne stava tentando di seminare la polizia

    auto ribaltata1

     

    CASERTA – Scappa inseguito da una volante della polizia ma l’auto si ribalta e lui, un ragazzo di 30 anni originario di Caserta, finisce in condizioni disperate all’ospedale. E’ successo la notte scorsa in piazza Ortiz, nel centro di Genova. Secondo quanto ricostruito dalla polizia la macchina condotta dal giovane avrebbe prima percorso un tratto contromano di via Petrarca e poi ha bruciato alcuni semafori. La volante e intervenuta proprio per bloccare la corsa della Lancia Delta guidata dal trentenne che e’ riuscito a seminare la polizia. La velocita’ molto elevata pero’ non ha consentito di tenere la strada e l’auto si e’ ribaltata in curva. Il giovane ha riportato traumi gravissimi ed e’ stato estratto dalle lamiere dell’auto dai vigili del fuoco. Adesso di trova in coma nel reparto di rianimazione del Galliera. La fidanzata che si trovava con lui e rimasta lievemente ferita. La sezione infortunistica della polizia municipale sta lavorando alla ricostruzione della dinamica dell’incidente.

    PUBBLICATO IL: 3 marzo 2014 ALLE ORE 13:20