Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    10 mila euro al mese per Raffaele Ambrosca, per una super consulenza di ‘Lavoro e Giustizia’


    La notizia si collega allo smantellamento coatto dell’ufficio di gabinetto del presidente del consiglio regionale Romano, dopo l’inchiesta della Procura della Repubblica di Napoli Caserta –  Paolo Romano,essendo stato costretto a chiudere, un po’ alla chetichella, quella sorta di ufficio di gabinetto, che aveva creato e che aveva attratto le attenzioni della Procura della Repubblica […]

    Nella foto, Raffaele Ambrosca

    La notizia si collega allo smantellamento coatto dell’ufficio di gabinetto del presidente del consiglio regionale Romano, dopo l’inchiesta della Procura della Repubblica di Napoli

    Caserta –  Paolo Romano,essendo stato costretto a chiudere, un po’ alla chetichella, quella sorta di ufficio di gabinetto, che aveva creato e che aveva attratto le attenzioni della Procura della Repubblica di Napoli e della guardia di finanza, Romano, dicevamo, ha dovuto congedare coloro che in quell’ufficio lavoravano e operavano. A partire dalla punta di diamante di quest’area di collaboratori e cioè da Raffaele Ambrosca, ex sindaco di Cancello ed Arnone e uomo di indubbio peso elettorale, soprattutto nell’area del Basso Volturno.

    Ma Ambrosca, non è rimasto senza lavoro, dato che è diventato super consulente di una nota società di vigilanza privata: Lavoro e Giustizia. Cinque mesi di contratto per una cifra che a quanto pare si avvicina a 10 mila euro al mese.

    Lavoro e Giustizia, Lavoro e Giustizia.. Dobbiamo rifletterci un po’ sopra.

    g.g.

    PUBBLICATO IL: 14 febbraio 2013 ALLE ORE 11:59