Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ULTIMORA LE FOTO ESCLUSIVE – Occupata la sede del Consorzio Rifiuti di Teverola. Esplode la rabbia dei dipendenti senza stipendio da 7 mesi. Un dipendente minaccia di lanciarsi nel vuoto


      Mentre attendono delle risposte concrete dalle istituzioni e i fondi della Cassa depositi e prestiti promessi ai comuni debitori, è rivolta al Consorzio   TEVEROLA – Uno strazio, si era detto che i comuni debitori nei confronti del Consorzio si sarebbero messi in regola grazie ad un trasferimento finanziario vincolato della Cassa Depositi e Prestiti. […]

     

    Nelle foto, un dipendente del Cub mentre minaccia di buttarsi nel vuoto dalla finestra della sede di Teverola

    Mentre attendono delle risposte concrete dalle istituzioni e i fondi della Cassa depositi e prestiti promessi ai comuni debitori, è rivolta al Consorzio

     

    TEVEROLA – Uno strazio, si era detto che i comuni debitori nei confronti del Consorzio si sarebbero messi in regola grazie ad un trasferimento finanziario vincolato della Cassa Depositi e Prestiti. Nulla è capitato. Al Cub non c’è un euro e i dipendenti non prendono stipendio da gennaio.

    Stamattina, venerdì, la giusta rabbia di una cinquantina di loro è esplosa nella sede del Cub di Teverola. Una sede che da qualche minuto (sono le 10.30) è stata occupata dai manifestanti.

    Tra poco altri aggiornamenti.

    PUBBLICATO IL: 14 giugno 2013 ALLE ORE 11:42