Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    TERREMOTO – Dopo la scossa, da mercoledì chiusa la strada tra Piedimonte e Castello. TUTTI GLI ORARI


          Il sindaco Antonio Montone ha rotto gli indugi, preannunciando l’inizio, entro 48 ore dei lavori di messa in sicurezza dei costoni rocciosi dell’importante strada, che ha anche una grande valenza turistica CASTELLO MATESE - Se la scossa del 29 dicembre scorso aveva reso urgente la messa in sicurezza del costone roccioso che […]

     

     

    Nelle foto, da sinistra, un tratto della strada provinciale chiusa e Antonio Montone, sindaco di Castello Matese

     

    Il sindaco Antonio Montone ha rotto gli indugi, preannunciando l’inizio, entro 48 ore dei lavori di messa in sicurezza dei costoni rocciosi dell’importante strada, che ha anche una grande valenza turistica

    CASTELLO MATESE - Se la scossa del 29 dicembre scorso aveva reso urgente la messa in sicurezza del costone roccioso che costeggia la strada provinciale 331, cioè quella che collega Piedimonte Matese a Castello Matese, l’ulteriore scossa di stamattina, 20 gennaio, non solo ha fatto lievitare l’urgenza, peraltro riscontrata da finanziamenti regionali, che sono subito stati stanziati, ma ha fatto decidere al sindaco di Castello Matese, Antonio Montone di procedere immediatamente all’inizio dei lavori.

    Ovviamente questo determinerà una chiusura al traffico veicolare di una strada abitualmente molto frequentata e, fondamentalmente, unico asse di penetrazione tra la valle e la fascia montuosa del Matese. Il periodo delle chiusure parziali andrà dalla giornata di dopodomani, mercoledì 22 gennaio a quella di venerdì 7 febbraio. I giorni interessati saranno quelli che andranno da lunedì al sabato, mentre la domenica la strada rimarrà aperta.

    Per quanto riguarda gli orari andranno dalle 9,oo alle 11,00 e poi, dopo una riapertura di mezz’ora, dalle 11,30 alle 13,30. Nel pomeriggio strada chiusa dalle 14,30 alle 17,30.

    CLICCA QUI PER LEGGERE IL COMUNICATO DEL SINDACO DI CASTELLO DEL MATESE, ANTONIO MONTONE

     

    Red. Pro.

    PUBBLICATO IL: 20 gennaio 2014 ALLE ORE 16:58