Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    TERRA DEI FUOCHI, venerdì prossimo arriva a Caserta la commissione Antimafia


      Lo ha annunciato la presidente dell’organo bicamerale del Parlamento, Rosy Bindi CASERTA - Venerdì prossimo, 13 dicembre la commissione bicamerale Antimafia sarà in visita a Caserta per “acquisire ulteriori elementi” circa le problematiche della cosiddetta Terra dei fuochi. Ad annunciarlo la presidente della commissione stessa Rosy Bindi, intervenendo a Napoli ad una manifestazione antiracket organizzata dal […]

    Nella foto, Rosy Bindi

     

    Lo ha annunciato la presidente dell’organo bicamerale del Parlamento, Rosy Bindi

    CASERTA - Venerdì prossimo, 13 dicembre la commissione bicamerale Antimafia sarà in visita a Caserta per “acquisire ulteriori elementi” circa le problematiche della cosiddetta Terra dei fuochi. Ad annunciarlo la presidente della commissione stessa Rosy Bindi, intervenendo a Napoli ad una manifestazione antiracket organizzata dal Fai. Interpellata in merito al contenuto del decreto varato lo scorso martedì in Consiglio dei ministri, Rosy Bindi ha commentato il passo fatto dal governo come “un segnale importante“. “Credo che, in passato, la commissione Rifiuti abbia fatto molto dal punto di vista tecnico e credo che serva indagare ancora di più“. In merito poi al rischio infiltrazioni della criminalità organizzata, l’esponente del Pd ha aggiunto: “Ci siamo interrogati sul perché adesso tornano dal passato alcune denunce già note. Non vorremmo – ha proseguito – ci fosse un tentativo di desertificare completamente l’economia di questa zona. Serve la mappatura e capire come stanno le cose“. Occorre far emergere “i pericoli, ma quelle sono anche zone da restituire alla pienezza della produzione. Le norme per impedire le infiltrazioni ci sono, andranno rafforzate come prevede il decreto e, naturalmente, la vigilanza – ha concluso Bindi – sarà ancora più forte“.

    PUBBLICATO IL: 6 dicembre 2013 ALLE ORE 19:15