Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S.MARIA LA FOSSA/GRAZZANISE “Dobbiamo reagire se non vogliamo morire”: ieri sera il flash mob, il 9 novembre la marcia


    Il comitato Terra Pulita, in collaborazione con numerose associazioni grazzanisane, durante la festa in onore di Massimiliana Bona, ha attuato una visibile manifestazione per pubblicizzare la loro iniziativa ambientale GRAZZANISE – Il prossimo 9 novembre, salvo improvvisi cambi di programma anche S.Maria la Fossa e Grazzanise organizzeranno una marcia per la vita, una manifestazione tesa […]

    Nella foto il flash mob di Terra Pulita

    Il comitato Terra Pulita, in collaborazione con numerose associazioni grazzanisane, durante la festa in onore di Massimiliana Bona, ha attuato una visibile manifestazione per pubblicizzare la loro iniziativa ambientale

    GRAZZANISE – Il prossimo 9 novembre, salvo improvvisi cambi di programma anche S.Maria la Fossa e Grazzanise organizzeranno una marcia per la vita, una manifestazione tesa a chiedere chiarezza e pulizia nei territori della provincia che hanno subito chili e chili di rifiuti sotterrati.

    Ieri sera, durante la festa in onore di Massimiliana Bona, il comitato Terra Pulita, in collaborazione con Senso Civico, Nuovi Orizzonti, il Forum Giovani, la federazione Caccia e pesca sportiva e Teen’s park, ha organizzato un particolare  flash mob: alcuni rappresentanti di queste associazioni hanno indossato tute bianche e mascherine e tenendo uno striscione con su scritto “Dobbiamo reagire se non vogliamo morire” hanno attraversato via E.Lauro

    Grazie alla disponibilità del comitato organizzatore  della festa, Teresa Campolattano, presidente Terra Pulita, ha potuto leggere anche il manifesto che spiegava il perché della loro iniziativa dal palco di piazza S.Giovanni.

    Giuseppe Tallino

    PUBBLICATO IL: 13 ottobre 2013 ALLE ORE 14:51