Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S. MARIA C.V. – Le raffiche di vento di questi giorni si abbattono sul Tribunale: le lamiere dei condizionatori volano via


         E’ stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco  S.M.C.V. - L’amministrazione comunale si è prefissa di perseguire la via della ristrutturazione e dell’ adeguamento alla normativa antisismica attualmente in vigore. Questi, infatti, sono gli obiettivi che il comune di Santa Maria intende raggiungere con il conferimento degli incarichi per la progettazione preliminare dei […]


     

     

    Nella foto il tribunale di S.Maria C.V

     E’ stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco 

    S.M.C.V. - L’amministrazione comunale si è prefissa di perseguire la via della ristrutturazione e dell’ adeguamento alla normativa antisismica attualmente in vigore. Questi, infatti, sono gli obiettivi che il comune di Santa Maria intende raggiungere con il conferimento degli incarichi per la progettazione preliminare dei lavori che dovranno essere realizzati nel Palazzo di Giustizia di piazza della Resistenza. Il conferimento degli incarichi è avvenuto lo scorso mese di settembre a favore degli ingegneri Gianfranco De Matteis e Roberto Di Tommaso, quest’ultimo anche dirigente del settore tecnico al Comune di Santa Maria Capua Vetere.

    Interventi, che ora vengono richiesti con maggiore urgenza considerano quanto successo in mattinata. A causa del forte vento si sono staccate alcune lamiere, tra l’altro taglienti, dei condizionatori presenti sulle facciate esterne del Tribunale. Alcune di esse, poi, si sono riversate su uno dei terrazzi del Tribunale con il rischio di caduta sulla strada che costeggia l’ingresso della struttura giudiziaria. E’ stata così disposta, temporaneamente, la chiusura della strada che consente l’ingresso al Palazzo di Giustizia e si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco e dei vigili urbani.

    PUBBLICATO IL: 3 dicembre 2013 ALLE ORE 16:39