Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S. MARIA C.V. / Chi cerca trova. Ecco la ditta del fratello di Tonino Napoletano che sta facendo il pieno di affidamenti e di quattrini


        Si chiama Ventura. A marzo le sono stati liquidati 30mila euro per lavori fatti nei mesi scorsi. Ma negli ultimi tempi il ritmo di attribuzioni sarebbe sensibilmente aumentato   SANTA MARIA CAPUA VETERE – La reazione di alcune imprese di cui Casertace ha parlato spesso in rapporto alle nostre inchieste sulla valanga di […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Luigi Di Muro e Tonino Napoletano

     

    Si chiama Ventura. A marzo le sono stati liquidati 30mila euro per lavori fatti nei mesi scorsi. Ma negli ultimi tempi il ritmo di attribuzioni sarebbe sensibilmente aumentato

     

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – La reazione di alcune imprese di cui Casertace ha parlato spesso in rapporto alle nostre inchieste sulla valanga di quattrini assegnati attraverso gli affidamenti diretti alle imprese presenti in un elenco che sarebbe interessante conoscere parimenti ai criteri di rotazione, ci ha permesso di allargare l’orizzonte.

    Ieri, domenica abbiamo parlato del noto ingegnere Antonio Napoletano, Tonino per gli amici e abbiamo parlato di incarichi diretti ricevuti da un’impresa che avrebbe fatto riferimento ad un cognato.

    Ci sbagliavamo. La parentela, infatti, è ancora più diretta. Chi sta facendo il pieno è il fratello dell’ingegnere, che di nome fa Franco Napoletano.

    Nelle determine di liquidazione, relative al mese di marzo, ci sono 4 erogazioni di danaro, a favore della ditta Ventura Sas, quella a cui è legato Franco Napoletano, per una cifra complessiva di euro 30.010,61.

    Queste liquidazioni, che riguardano lavori di ricerca di guasti idraulici e riparazioni idriche sulle condotte cittadine, sono probabilmente inerenti a lavori fatti alcuni mesi fa. A quanto ci dicono altre ditte bene informate, il ritmo di attribuzione degli affidamenti alla ditta Ventura sarebbe sensibilmente aumentato negli ultimi mesi.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 29 aprile 2013 ALLE ORE 19:24