Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S. MARIA C.V. – Carmine Munno: “Subito una gara europea per i loculi e la ristrutturazione del cimitero”


    Il neo assessore dà riscontro al nostro editoriale di sabato.  SANTA MARIA CAPUA VETERE –  Il neo assessore Carmine Munno ha dato riscontro, in qualche modo, al nostro editoriale pubblicato sabato. E nella sua prima nota da titolare della delega al cimitero, annuncia una gara europea per la realizzazione di nuovi loculi e la riorganizzazione […]

    Nelle foto, da sinistra, l’assessore Carmine Munno e il cimitero di Santa Maria Capua Vetere

    Il neo assessore dà riscontro al nostro editoriale di sabato. 

    SANTA MARIA CAPUA VETERE –  Il neo assessore Carmine Munno ha dato riscontro, in qualche modo, al nostro editoriale pubblicato sabato. E nella sua prima nota da titolare della delega al cimitero, annuncia una gara europea per la realizzazione di nuovi loculi e la riorganizzazione dei servizi.

    Per il momento pubblichiamo integralmente il comunicato dell’assessore, rimandandovi naturalmente ad una nostra prossima valutazione e ad un nostro commento

    QUI SOTTO IL TESTO INTEGRALE DELL’ASSESSORE ALLE AREE CIMITERIALI CARMINE MUNNO

    “La riorganizzazione dei servizi e la realizzazione di nuovi loculi sono priorità che numerosi cittadini chiedono costantemente”. A dichiararlo è Carmine Munno, neo assessore al Cimitero, che tira le somme dei primi giorni di lavoro nella giunta guidata dal sindaco Biagio Di Muro.

    “E’ intenzione di questa amministrazione – afferma Munno – predisporre un unico bando di servizi per il cimitero, comprendente la gestione delle lampade votive (con luci a led a risparmio energetico), i servizi di tumulazione ed estumulazione, la regolamentazione degli accessi con servizio interno di trasporto con mezzo elettrico, la realizzazione di un parcheggio coperto esterno con pannelli fotovoltaici. Si tratta di un programma di lungo termine, che necessita dei tempi tecnici per esperire una gara economica di livello europeo”.

    Nel medio termine, invece, l’assessore Munno preannuncia “il prossimo avvio dei lavori per la costruzione di circa duemila nuovi loculi e cento cappelle, di cui al project financing modificato dall’amministrazione comunale con un risparmio di circa 500mila euro rispetto alla previsione originaria”.

    “Si tratta – conclude l’esponente della giunta di Palazzo Lucarelli – di primi importanti passi e di risposte concrete alle esigenze dei tanti cittadini che nutrono il culto dei propri cari defunti e che chiedono un’area cimiteriale moderna e decorosa. Insieme al dirigente del settore tecnico lavori pubblici e manutenzione, l’ingegnere Roberto Di Tommaso, abbiamo avviato una proficua collaborazione per i servizi cimiteriali. Nella mia qualità di assessore appena nominato, inoltre, sono pronto ad ascoltare e valutare le proposte che tutti i cittadini vorranno presentarmi per il miglioramento non solo dei servizi cimiteriali, ma anche di tutti gli altri settori della vita amministrativa che il sindaco Di Muro ha deciso di affidarmi”.

    PUBBLICATO IL: 3 giugno 2013 ALLE ORE 14:24