Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Riunione a TEVEROLA tra vertici CUB, operai e sindacati. Ora la cassa è realmente vuota. Lunedì 23 settembre il viaggio della “speranza” a ROMA


      Gli ultimi soldi incassati dai dipendenti sono state le 2 tranches di 500 euro del mese di marzo CASERTA – Stamattina, alle 11 e 30 circa, si è svolta l’ennesima riunione, a Teverola, tra i vertici del Consorzio, sindacati e operatori. Tra i presenti, anche Farina Briamonte e Di Domenico. Cosa è uscito fuori […]

    Nella foto Briamonte e Di Domenico

     

    Gli ultimi soldi incassati dai dipendenti sono state le 2 tranches di 500 euro del mese di marzo

    CASERTA – Stamattina, alle 11 e 30 circa, si è svolta l’ennesima riunione, a Teverola, tra i vertici del Consorzio, sindacati e operatori. Tra i presenti, anche Farina Briamonte e Di Domenico.

    Cosa è uscito fuori dal colloquio? Uno scenario che non fa più notizia, un quadro tristemente scontato: casse completamente vuote e comuni che non pagano.  Gli ultimi soldi incassati dai dipendenti, però, solo da quelli rimasti nel Cub, come abbiamo già scritto ieri, sono state le 2 tranches di 500 euro di marzo 

    Nella riunione di stamane è state deciso di tentare un ultimo passaggio a Roma dal ministro Orlandi. Il viaggio della speranza nella capitale è stata previsto per lunedì 23 settembre

    Giuseppe Tallino

    PUBBLICATO IL: 10 settembre 2013 ALLE ORE 18:55