Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    RIFIUTI A MONDRAGONE, netturbini sul piede di guerra: “pagateci lo stipendio, altrimenti scioperiamo”


      Il Comune sarebbe gravato da un vecchio pignoramento da rateizzare MONDRAGONE – I netturbini si trovano di nuovo sul piede di guerra a Mondragone. Se entro il 24 gennaio non saranno pagati gli stipendi, gli stessi potrebbero non raccogliere la spazzatura. E’ quanto emerge da un incontro che sarebbe stato effettuato in giornata tra l’assessore […]

    Nella foto, il municipio di Mondragone

     

    Il Comune sarebbe gravato da un vecchio pignoramento da rateizzare

    MONDRAGONE – I netturbini si trovano di nuovo sul piede di guerra a Mondragone. Se entro il 24 gennaio non saranno pagati gli stipendi, gli stessi potrebbero non raccogliere la spazzatura. E’ quanto emerge da un incontro che sarebbe stato effettuato in giornata tra l’assessore Benedetto Zoccola e alcuni rappresentanti della categoria.

    In effetti, la situazione del comparto rifiuti, a quanto emerge da una nota stampa, risulta caratterizzata da un pignoramento di 2 milioni di euro che ha subito il Comune, che si sta tentando di rateizzare, al fine di consentire di predisporre i versamenti dovuti alla Tekra, la società che gestisce il ciclo dei rifiuti in città.

    La situazione non sarà risolta nel breve termine… nel contempo i dipendenti sono disposti a revocare eventuali stati di agitazioni se sarà garantito lo stipendio.

     

    Red. Prov.

    PUBBLICATO IL: 20 gennaio 2014 ALLE ORE 16:50