Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    RECALE. Bollette non pagate, comune disastrato, uffici senza telefono da quattro giorni: è emergenza


    Il sindaco Vestini non è riuscito ancora a risolvere il problema. RECALE –  Con oggi, mercoledì, siamo arrivati al quarto giorno consecutivo di isolamento totale della linea telefonica degli uffici pubblici del Comune di Recale. Il problema và avanti ormai da troppo tempo e pare che nessuno riesca a capire come risolverlo. D’altronde occorrerebbero i […]

    Il sindaco Vestini non è riuscito ancora a risolvere il problema.

    RECALE –  Con oggi, mercoledì, siamo arrivati al quarto giorno consecutivo di isolamento totale della linea telefonica degli uffici pubblici del Comune di Recale. Il problema và avanti ormai da troppo tempo e pare che nessuno riesca a capire come risolverlo. D’altronde occorrerebbero i soldi per pagare le tante bollette arretrate, soldi che un comune dissestato non ha a disposizione.
    Mentre si cerca di arginare il problema, il disservizio per i cittadini è tale da costringerli a recarsi negli uffici e di attendere lì la risoluzione dei problemi. Tuttavia, i funzionari, ben poco possono fare: l’assenza di linea telefonica comporta anche inevitabilmente l’isolamento anche dalla rete internet. Per cui con telefono e internet fuori uso, gli uffici sono ingestibili.

    Fabrizio Arnone

    PUBBLICATO IL: 19 febbraio 2014 ALLE ORE 17:01