Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    PORTICO Aiuti alimentari ai poveri, okay la convenzione tra l’Associzione “Insieme…” e “Banco delle opere di carità”


    Anche il comune ha tentato di stringere un accordo con la Fondazione casertana di solidarietà, ma al momento si è registrato un nulla di fatto

     

     

     

     

    Logo, Giacomo Gravina

    Logo, Giacomo Gravina


     

    PORTICO DI CASERTA - In questo periodo non molto florido,a causa della crisi economica che ha colpito l’intera Penisola e anche molte famiglie di Portico, perché non trovare il modo di aiutare i propri compaesani???

    Ci hanno pensato i componenti dell’associazione “Insieme per la Solidarietà”. Questo ente nato per far volontariato, apolitico e non profit con presidente Giacomo Gravina. L’obiettivo è quello di distribuire alimenti a famiglie indigenti, soprattutto a quelle con a carico figli minori, ma non solo anche ad anziani e a singoli a seconda delle difficoltà e la disponibilità degli alimenti. Aiutare il proprio vicino di casa con semplicità ed onestà!

    Un’iniziativa interessante convenzionata con la Fondazione “Il Banco delle Opere di Carità”, che da anni opera sul territorio Casertano e dalla settimana prossima anche a Portico. Gli scopi della Fondazione sono tre : Recupera, Valorizza, Dona! Recuperare gli alimenti che andrebbero persi nell’ambiente, valorizzarli rendendoli a famiglie bisognose e donarli a tutte le associazione finalizzate al volontariato.

    Si dice, che anche dal Comune sia partita una richiesta di convenzione con “Il Banco delle Opere di Carità” ma per ora non si sa nulla di preciso intorno alla riuscita e al successo di questa istanza, presentata dall’Amministrazione comunale.

     

    Katia Cardino

    PUBBLICATO IL: 28 febbraio 2014 ALLE ORE 9:43