Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ORE 17.27 – TUTTI I NOMI, ESCLUSIVA CASERTA – Altra ricotta in vista: un corso per volontari della Protezione Civile apripista per le assunzioni per vigili stagionali


        Ci sentiamo di fare un pronostico su chi parteciperà CASERTA – Avviso a tutti i giovani della città: non vi fate fregare, non appena esce il bando per volontario della Protezione Civile: presentate i documenti e partecipate. Prima di mandarci a quel paese, protestando, all’apparenza giustamente, per questa esortazione a partecipare a qualcosa per […]

     

     

    Nelle foto, da sinistra, Mimmo Guida, il comandante Negro e il consigliere Bologna che dorme

    Ci sentiamo di fare un pronostico su chi parteciperà

    CASERTA – Avviso a tutti i giovani della città: non vi fate fregare, non appena esce il bando per volontario della Protezione Civile: presentate i documenti e partecipate. Prima di mandarci a quel paese, protestando, all’apparenza giustamente, per questa esortazione a partecipare a qualcosa per la quale non si guadagna un euro, concentratevi un secondo.

    Mettiamo che alla fine di questo corso per volontari della Protezione Civile esca un altro bando per l’assunzione di vigili urbani stagionali ai sensi della legge 208 e mettiamo che tra i requisiti per l’assunzione ci sia soprattutto quello di essere un volontario diplomato della Protezione Civile.

    Poi, che fate, vi mangiate le mani?

    Una cosa ve la posso già garantire, cari giovani figli o nipoti di illustri sconosciuti o di gente che non ha mani in pasta: alcuni parenti benemeriti di papaveri che contano nell’amministrazione comunale di Caserta o nei suoi dintorni sono stati pervasi, dopo essersi rimpinzati di mustaccioli e roccocò dal sacro fuoco del volontariato e della solidarietà.

    Un figliuolo del comandante dei vigili urbani Negro, un paio di figliuoli del consigliere comunale Guida, che essendo stato un carabiniere, lo slancio filantropico ce l’ha incorporato.

    E poi, il figliuolo dei coniugi Giusti-Orsomando, i quali non hanno occhi che per il vicesindaco Enzo Ferraro. Per normale contaminazione eroica anche il figlio di Aliberante, autista del comandante Negro, parteciperà. E con lui il figliuolo di Vittorio Suppa che vigile urbano già lo è.

    Dulcis in fundo il famoso secondo figlio del consigliere comunale Bologna. Solo uno, visto che il primo, a suo tempo, trovò in Gigi Falco un interlocutore intellettualmente prodigo.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 9 gennaio 2014 ALLE ORE 17:33