Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE / Si inaugura il centro diagnostico delle polemiche del genero di D’Anna e l’opposizione attende ancora le scuse del senatore


      Mediante una lettera che pubblichiamo in allegato a questo articolo si annuncia l’apertura della struttura sanitaria in via dei Pini, il prossimo 13 aprile   MONDRAGONE - Ve la ricordate la vicenda del centro diagnostico del dott. Gentile, genero del senatore Enzo D’Anna? Per essere più precisi il centro diagnostico oggetto di polemiche tra […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Francesco Supino ed Enzo D’Anna

    Mediante una lettera che pubblichiamo in allegato a questo articolo si annuncia l’apertura della struttura sanitaria in via dei Pini, il prossimo 13 aprile

     

    MONDRAGONE - Ve la ricordate la vicenda del centro diagnostico del dott. Gentile, genero del senatore Enzo D’Anna? Per essere più precisi il centro diagnostico oggetto di polemiche tra il Pd, i centristi e l’amministrazione comunale diretta dal sindaco Schiappa, in quanto il suo trasferimento venne configurato nella vicenda dei seminterrati e delle modifiche ai regolamenti del Prg proposte in Consiglio comunale…

    All’epoca ci fu un vero e proprio scontro tra il partito diretto dal segretario Aristide Papa e lo stesso parlamentare del Pdl che, sentendosi chimare in causa sulla vicenda dei seminterrati e sulla legittimità delle modifiche ai regolamenti tuonò contro il consigliere comunale Francesco Supino.

    A Mondragone, in quella occasione, per difendere la posizione assunta dal consigliere comunale del Pd, giunsero anche tutti i vertici del partito provinciale, a partire dall’ex segretario Dario Abbate, per proseguire poi con gli esponenti politici regionali e nazionali, quali Pina Picierno, Nicola Caputo, Lucia Esposito e via discorrendo. Nel contempo venne invocata la convocazione del consiglio comunale per discutere delle esternazioni di D’Anna e pretendere le scuse che avrebbero dovute essere formulate dallo stesso senatore.

    Ebbene, a distanza di alcuni mesi, il centro Diagnostico aprirà i suoi battenti e sarà inaugurato il prossimo 13 aprile alle ore 11, in viale dei Pini.

    Dai banchi dell’opposizione, nel contempo ci hanno fatto notare una cosa: “sulla vicenda centro diagnostico e seminterrati D’Anna non si è confrontato e scusato con Supino e con i consiglieri di opposizione di Mondragone, per le esternazioni rese a suo tempo, nonchè non è stato convocato più alcun Consiglio al riguardo”.

    Massimiliano Ive

     

     

    PUBBLICATO IL: 11 aprile 2013 ALLE ORE 18:06