Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE- NUOVO VESCOVO: I COMMENTI DI SACERDOTI E GIOVANI FEDELI DI MONDRAGONE E SESSA AURUNCA


     La nomina al soglio episcopale sessano di Orazio Francesco Piazza ha riempito di gioa e speranza i parroci e i fedeli della diocesi. Si attende con fervore la prima celebrazione eucaristica.    MONDRAGONE-  La consacrazione del nuovo Vescovo Orazio Francesco Piazza avverrà il 14 settembre; prenderà posto in diocesi a partire dal 4 ottobre. Intorno a […]

     La nomina al soglio episcopale sessano di Orazio Francesco Piazza ha riempito di gioa e speranza i parroci e i fedeli della diocesi. Si attende con fervore la prima celebrazione eucaristica. 

     

    MONDRAGONE-  La consacrazione del nuovo Vescovo Orazio Francesco Piazza avverrà il 14 settembre; prenderà posto in diocesi a partire dal 4 ottobre. Intorno a lui, si è stretta la grande “famiglia cristiana” di Sessa e Mondragone. Ieri, il primo commento della giornata è arrivato da Don Roberto Guttoriello (pubblicato nell’articolo di ieri sulla nomina del vescovo ) il quale si mostrava assai contento per la notizia. Oggi, Don Roberto Palazzo, originario di Mondragone e rettore del Duomo sessano( una meravigliosa struttura architettonica nel cuore della città aurunca), ha commentato: “Il nuovo vescovo raccoglie un’eredità ricchissima. Il suo predecessore ,Monsignor Napolitano, aveva incarnato tutte le problematiche del territorio iniettando in esse il grande spirito evangelico. Durante il suo episcopato, inoltre, la diocesi si era svecchiata con quasi 15 preti giovani. Dalle prime dichiarazioni, mons. Piazza ha dimostrato di essere in linea con Napolitano. La sua è un’ecclesiologia del concilio Vaticano II, vissuta e insegnata praticamente. Voglio fargli gli auguri più sinceri”. Don Mario Sullo, parroco della chiesa dell’Annunziata di Sessa, ha dichiarato: ” Il nuovo vescovo saprà unire ecclesiologia con cristologia. Ha la sapienza di papa Ratzinger e le doti umane di papa Francesco I. Io personalmente l’ho conosciuto e posso dire che è una persona stupenda.  Siamo contenti per questa scelta”.

    Don Franco Alfieri, parroco di San Rufino in Mondragone, ha affermato: “Siamo contenti per questa nomina. Mons. Piazza è un teologo di rilievo, un nome importante che farà sicuramente del bene”. Don Angelo Polito, guida della parrocchia di San Giustino in Levagnole: “Sara’ un’ottimo pastore per la nostra diocesi capace di continuare il lavoro pastorale del nostro vescovo emerito”.

    Anche due giovani studenti universitari mondragonesi, cattolici impegnati, sono intervenuti in merito.Luca Caiazzo, appartenente alla comunità di San Rufino, ha detto: “Abbiamo il Vescovo. I giovani si stringono intorno alla Cattedra di Santi  Casto e Secondino,  ringraziano Dio che non si stanca mai di inviare il “buon pastore”. Per noi tutti è un giorno di festa e di ringraziamento. Prima di tutto grazie per Mons. A. Napoletano, un uomo di grande spessore umano, spirituale e missionario. Siamo diventati una chiesa forte con lui.” Fabio Del Prete, responsabile del Progetto Policoro della Cei e della Scuola di formazione Socio-Politica diocesana, ha dichiarato: “Con profonda gioia, esprimo i miei più devoti auguri al nuovo Vescovo Mons. Francesco Orazio Piazza, con l’auspicio di un sereno e fecondo apostolato nella comunità diocesana di Sessa Aurunca e che il suo ministero pastorale, possa essere fecondo e ricco di quei frutti spirituali di cui il nostro territorio tanto necessita. Nell’augurare buon lavoro al nuovo Vescovo, rivolgo la mia profonda e personale gratitudine a Sua Eccellenza Rev. ma Mons.Antonio Napolitano per il costante sostegno, profuso verso le attività poste in essere dagli Uffici Pastorali Diocesani e per la sensibilità mostrata nei confronti delle problematiche giovanili e nel perseguimento del bene comune”.

    Si attende con ansia la prima messa del reverendo sannita.

     

    Walter De Rosa

     

    da sinistra, interno del Duomo di Sessa Aurunca; esterno della chiesa dell’Annunziata di Sessa Aurunca

    PUBBLICATO IL: 26 giugno 2013 ALLE ORE 19:11