Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE / Imu, sabato una petizione popolare del Pd per revocare le aliquote di Capomacchia


    Il segretario facente funzione, dopo le dimissioni di Papa, Pasquale Fardella invita i cittadini in piazza Falcone, sabato.  MONDRAGONE  Tra gli ultimi atti dell’amministrazione comunale Schiappa c’è una delibera, passata all’unanimità in commissione, con la quale si propone di ridurre l’aliquota IMU sulla prima casa di circa un punto passando dal 5,5 per mille al […]

    Nelle foto, da sinistra, i consiglieri Pd, Francesco Supino, Emilio Martucci e Achille Cennami

    Il segretario facente funzione, dopo le dimissioni di Papa, Pasquale Fardella invita i cittadini in piazza Falcone, sabato. 
    MONDRAGONE  Tra gli ultimi atti dell’amministrazione comunale Schiappa c’è una delibera, passata all’unanimità in commissione, con la quale si propone di ridurre l’aliquota IMU sulla prima casa di circa un punto passando dal 5,5 per mille al 4,5 per mille e di ridurre l’addizionale Irpef di un punto percentuale, passando dall’attuale 0,8% allo 0,7%.
    Il consigliere comunale del Pd, Francesco Supino, al riguardo si è battuto al fine di ottenere un risultato che venisse incontro ai contribuenti mondragonesi.
    Ma a detta del vicesegretario della sezione locale del Partito Democratico, Pasquale Fardella, ciò non basta.  “Di fronte alla crisi economica che sta mettendo a dura prova le capacità delle famiglie mondragonesi di affrontare le più banali spese, abbiamo deciso di scendere in campo e chiedere il ripristino delle vecchie aliquote Imu e abrogare quelle attuali stabilite dal commissario Capomacchia. Paradossalmete, chi possiede una seconda casa è costretto a pagare un’imposta talmente alta, che conti alla mano conviene alienarla anche a costi al di sotto del mercato“.
    Proprio per questo motivo i democratici di Mondragone hanno deciso di attivarsi e promuovere una petizione popolare  per chiedere  la revoca della delibera commissariale n. 37 del 20 marzo 2012  , con la quale furono stabiliti gli aumenti IMU a carico dei proprietari di immobili nel Comune di Mondragone.

    Gli attivisti del Pd, pertanto, sabato prossimo, 27 aprile, in Piazzale Falcone a partire dalle ore 9 sino alle 13 e dalle ore 16:00 fino alle ore 21:00 tenteranno di raccogliere un congruo numero di firme al fine di realizzare il loro proposito politico.
    Massimiliano Ive
    CLICCA QUI PER LEGGERE IL TESTO DELLA PETIZIONE POPOLARE

    PUBBLICATO IL: 25 aprile 2013 ALLE ORE 18:54