Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE – Immigrazione, Pagliaro invita tutte le forze politiche ad attivarsi


      COMUNICATO STAMPA –  Il consigliere di opposizione dell’Udc riporta la questione sul tavolo del confronto consiliare   MONDRAGONE - Mondragone ha perso il volto e anche l’anima, prendete l’evasione perpetuata dagli stranieri non stabilmente residenti nella nostra città di Mondragone a livello di tributi locali ,che a cascata colpiscono le tasche dei mondragonesi , […]

    Nella foto, Sandro Pagliaro

     

    COMUNICATO STAMPA –  Il consigliere di opposizione dell’Udc riporta la questione sul tavolo del confronto consiliare

     

    MONDRAGONE - Mondragone ha perso il volto e anche l’anima, prendete l’evasione perpetuata dagli stranieri non stabilmente residenti nella nostra città di Mondragone a livello di tributi locali ,che a cascata colpiscono le tasche dei mondragonesi , prendete i reati che commettono ogni giorno a Mondragone gli stranieri , mescolateli, agitateli bene ed eccovi serviti: la gente si mostra preoccupata perché inizia a considerare gli stranieri non stabilmente residenti una minaccia per l’incolumità personale e i propri beni. Ormai nella nostra città si accolgono con facilità i delinquenti stranieri ,lucciole, spacciatori, tossicodipendenti, ubriachi, sbandati che picchiano anche per pochi euro, ladri che si infiltrano in tutti i modi per svaligiare le case, borseggi, arriveranno anche qui gli stupri e, cosa che lascia sgomenti, si constata che gli imputati sono messi in libertà in attesa del processo (come se fossero italiani).

    Viene, così, messo a dura prova il senso di legalità. A essere maggiormente turbati sono sempre i semplici cittadini , e l’amministrazione che fa ? praticamente niente .Non hanno mai sollevato la questione sicurezza ,dimenticando che se la prova è che la presenza di stranieri, e soprattutto di stranieri difficilmente assimilabili che tendono a violare la legge supera una certa soglia, la reazione diventerà molto forte! Noi della coalizione di centro ci apprestiamo a intraprendere una forte campagna di sensibilizzazione sociale e non, appronteremo se necessario dei gazebo per una petizione popolare. I cittadini mondragonesi sono stufi , è’ utile, ricordare all’attuale maggioranza un aspetto vitale per una sana convivenza umana.

    Innanzitutto la convinzione che un’efficace tutela del diritto alla sicurezza rientra nel novero dei diritti fondamentali e inalienabili della persona umana. Dovrebbero finire in carcere per favoreggiamento anche i cittadini proprietari di immobili fatiscenti e non, locati agli stranieri senza il rispetto di nessuna norma igienico sanitaria e di sicurezza pubblica, ormai esistono delle zone della città, Viale Margherita, palazzi Cirio, Viale Italia e zone circostanti, tratto Via ,Domitiana, dove settori illeciti rappresentano progressivo inserimento degli immigrati anche ai livelli superiori ed addirittura esclusivi della criminalità straniera.

    Si tratta di un fenomeno sempre più diffuso, nella nostra città , che produce allarme ed insicurezza tra i cittadini e a cui la maggioranza consiliare dovrebbe prestare molta attenzione, in quanto facilmente suscettibile di degenerazioni, sia sul piano sociale che su quello criminale.
    Io rimango stupito come mondragone sia talmente coglionazzo , tutti buonisti stucchevoli. Ma queste “brave persone” , che fanno i Santi con i quattrini degli altri, dovrebbero spiegare a chi paga le tasse, dove sta scritto che abbiamo il dovere di dare ASSISTENZA E RISORSE E LAVORO E CASE A TUTTI questi stranieri che hanno invaso la nostra città. Qualcuno può spiegare anche perchè ci dovremo sentire in colpa se, prima o poi, se questa amministrazione non farà niente ,oltre alle opere di ingegneria politica, cercheremo di rimandarli a casa loro, visto che soldi per mantenerli tutti, purtroppo, non ne abbiamo e visto che qui, SENZA LAVORO, finirebbero ovviamente per delinquere? Invito tutta la cittadinanza , a difenderci dall’ invasioni. Quello che mi sconforta è che questa maggioranza neanche affronti a parole (figuriamoci nei fatti!) l’evenienza di controlli attraversdo gli organi preposti( è normale loro stanno chiusi nel loro castello , lontani da i problemi dei Mondragonesi .Tutto questo mi sconforta e mi fa pensare “ma a chi avete votato? Pertanto invito tutte le forze politiche che lo riterranno opportuno , per chi ci vive, chi ci lavora, e chi ama la nostra città, ad attivarsi con tutti i canali necessari , politici, giuridici e istituzionali affinchè ,venga ristabilito ordine legalità e vivibilità a Mondragone .
    Dr Pagliaro Alessandro

    PUBBLICATO IL: 3 giugno 2013 ALLE ORE 20:39